← Torna alla categoria Controllo di processo e automazione

La prima macchina orizzontale multiasse simultanea al mondo

Una partnership unica tra Cambridge Dynamics e FANUC ha consegnato il primo centro di lavorazione orizzontale a più assi orizzontali.

La nuova macchina SOHMAX (funzionamento simultaneo, multiasse orizzontale) è stata lanciata presso EMO 2017 ed è stata specificamente progettata per le operazioni di lavorazione su entrambe le estremità di alberi, barre, assali e giunti - riducendo drasticamente i tempi di set-up e di ciclo.

Il SOHMAX è stato progettato in collaborazione con FANUC e utilizza sia il CNC FANUC per la sua programmazione sia un robot FANUC per il carico e lo scarico.

La macchina consente di eseguire le operazioni di lavorazione 12 simultaneamente sui componenti, dalle semplici operazioni di tornitura, foratura e maschiatura, fino alla profilatura, alla brocciatura, alla rasatura, alla rasatura spline, alle prove di pressione e alle operazioni di assemblaggio.

Il SOHMAX ha una giostra centrale composta da sei letti che possono ospitare componenti da 100mm a un metro di lunghezza. Gli indici di giostra di 60o dopo ogni movimento, consentendo 12 di eseguire simultaneamente le operazioni di lavorazione. Ogni tempo di ciclo è limitato al tempo della lavorazione più lenta più il tempo di indicizzazione dei secondi 0.8.

I pezzi vengono bloccati idraulicamente sulle superfici di lavoro mediante morsetti oscillanti o pinze idrauliche, consentendo un rapido carico e scarico.

Nella gamma SOHMAX sono disponibili sette varianti di macchina, in grado di eseguire operazioni su barra da 26mm a 63mm con una gamma di lunghezze di tornitura da 100mm a 5000mm. I letti sono disponibili in diverse lunghezze a seconda delle dimensioni dei componenti e i mandrini BT40 possono accettare qualsiasi attrezzatura compatibile, compresi quelli dotati di refrigerante attraverso il mandrino.

La programmazione avviene tramite il controllo CNC FANUC 30i che controlla ciascuna stazione in modo indipendente. Il SOHMAX è inoltre dotato di un robot FANUC per il carico e lo scarico come equipaggiamento standard.

John Hawkins, Responsabile tecnico vendite presso Cambridge Dynamics, ha commentato: "Il SOHMAX è stato progettato per fornire una soluzione di lavorazione innovativa per aumentare la competitività e la redditività, riducendo drasticamente i tempi di lavorazione per applicazioni su alberi e barre. Abbiamo lavorato a lungo con FANUC per sviluppare questa macchina e crediamo di aver realizzato un mondo al primo posto. Abbiamo avuto un enorme interesse per la macchina all'EMO, in particolare dal mercato cinese. "

Ha continuato: "Il modello SOHMAX è ideale per la lavorazione di pezzi di grandi dimensioni, come il settore automobilistico e industriale in genere, grazie alla sua capacità di ridurre drasticamente i tempi di set-up e migliorare la flessibilità di produzione, in particolare con lotti di prodotti ad alto mix".

Andy Armstrong, responsabile vendite e marketing per FANUC, ha commentato: "Siamo stati lieti di supportare Cambridge Dynamics nello sviluppo della macchina SOHMAX che è rivoluzionaria nel design e nella sua capacità di fornire miglioramenti di produttività eccezionali. La partnership dimostra la filosofia di FANUC per supportare i costruttori di macchine di tutte le dimensioni, sia durante il processo di sviluppo, con applicazioni come il dimensionamento del motore, sia come partner di soluzioni per il controllo di macchine CNC e robotizzate ".

Process Industry Informer

Notizie correlate

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.