← Torna alla categoria di marketing del settore

Inside Advice for Preparing Press Releases (PR) per i media commerciali

Preparazione di PR per i media commerciali

Sia che tu invii o meno comunicati stampa, molto probabilmente li leggerai ogni giorno. Sono stati e continuano ad essere una fonte di notizie chiave e sono uno dei modi più convenienti per raggiungere un pubblico di massa.

Come editore, riceviamo 100 ogni settimana, senza fallire e ci vuole uno sforzo incredibile per mantenerli sempre aggiornati.

In questo post, analizzo alcuni dei problemi che riscontriamo e alcuni suggerimenti per quelli di voi che stanno pensando di inviare PR o anche a coloro che sono mittenti regolari.

Prima le cose

Mi limiterò direttamente al punto qui. Se stai per inviare PR, o già lo fai, seleziona alcuni media scelti con cura, e essere pronti ad avere un budget. Shock, horror! Sì, la maggior parte dei media ora carica per promuovere PR - posso immaginare ci saranno alcuni lamenti e gemiti a questo punto.

La verità della questione è che costa il tempo, gli sforzi, le risorse e i soldi del MEDIA, per promuovere il tuo PR, perché mai dovrebbe essere fatto gratuitamente? Soprattutto quando 99% di coloro che inviano PR non fa pubblicità, o offre molto poco supporto per i media.

I costi per stampare una rivista sono costosi: negli ultimi tempi sono aumentati i costi della carta e della spedizione, tuttavia i tassi pubblicitari sono diminuiti, il che significa che i dati sulla circolazione sono stati ridotti in modo significativo. (E in alcuni casi, fare a meno di un paio di migliaia in una mostra conta per la circolazione: io ti lascio giudicare!)

Richiede anche tempo, sforzi e denaro per mantenere anche un sito Web e servizi digitali.
E su questo punto, mi piacerebbe condividere un'esperienza interessante che ho avuto di recente:

Sono attualmente in procinto di lanciare un progetto di app, e nel build up to launch ho contattato i piccoli blogger 40-50, in particolare i blog di hobby, piuttosto che i blog a tempo pieno, chiedendo se potevo scrivere un UNICO e non- un commesso cliente ospite, e poi paga per promuoverlo di tasca mia, in cambio di caricarlo gratuitamente.

Ogni blog, senza eccezioni, addebitato per i post degli ospiti!

Anche se era unico, non commerciale e mandavo un sacco di traffico ai loro siti, non si sarebbero mossi. Uno ha persino commentato "Quindi vuoi pagarmi nel traffico, io non la penso così!"

E questi erano solo blog part-time. Non erano aziende dei media con spese generali e stipendi da pagare!

Nessun budget PR per i media commerciali

Quindi immagina come si sentono gli editori quando fai il tuo ultimo PR a ogni media company e poi rispondi con "nessun budget"

Le aziende che non hanno una "politica di bilancio delle pubbliche relazioni" vivono ancora nell'età oscura e sono abbastanza sicuro che hanno un raggio d'azione molto limitato attraverso media stimabili.

Alcuni pensano che sia nostro dovere aggiungere gratuitamente le notizie: è quasi come mangiare un pasto in un ristorante e rifiutarsi di pagare perché è un dovere del ristorante fornire cibo e si ha una politica "Non pago per il cibo".

Nessuna politica di pubbliche relazioni? Bene, quindi tossire con una politica pubblicitaria invece ????

OK, quindi penso di aver reso il mio punto qui!

Ma cosa succede se non hai davvero un budget?

Se il budget è davvero un problema o se si desidera uno sconto, perché non offrire qualcosa in cambio? Ad esempio una menzione nella tua prossima E-newsletter, o un post ospite sul tuo blog.

Orari editoriali

Questo è ovviamente molto importante. Le riviste devono avere un approccio equilibrato con una buona combinazione di editoriale, pubblicitario e pubblicità per renderlo interessante per il lettore - che sono senza dubbio la parte più importante per qualsiasi azienda di media.

Gli inserzionisti sensibili basano le loro decisioni di marketing sulla qualità e la pertinenza di un programma editoriale, che è completamente comprensibile - puoi vedere molto rapidamente se gli argomenti corrispondono al tuo profilo cliente.

Tuttavia, ciò che non sono d'accordo con la pubblicità ad hoc / promozione PR basata su singoli numeri di rivista.

Le riviste si rivolgono agli stessi lettori ogni numero e, se sai che la rivista corrisponde al tuo profilo cliente, perché l'allineamento dei singoli numeri dovrebbe essere davvero importante?

Sicuramente è meglio essere coerenti e avere una presenza regolare al pubblico in modo da poter iniziare a costruire fiducia e una relazione con loro. Possono vedere come stai progredendo e saperne di più sulla tua azienda e sui suoi valori per ogni problema, il che contribuisce notevolmente a prendere importanti decisioni di acquisto.

La coerenza è la chiave

Consistenza vs casualità per Trade Media PR

Come inviare il tuo PR

Prima di inviare, scopri chi è l'editor. Ci vuole un minuto per prendere un telefono e chiamare, o guardare su un sito web.

Linea tematica: Di solito il titolo del PR va bene.

Intro: Un breve intro di parole 50 su ciò di cui tratta il PR è molto utile. Ad esempio, un riepilogo di cosa è il prodotto e delle sue principali aree di applicazione.

Miglior formato: Per me il formato migliore è semplicemente inserirlo nella mail e allegare separatamente immagini ad alta risoluzione. È quindi molto facile per gli editori salvare e aggiungere a un sito web.

Un word doc è OK ma NON incorporare le immagini, o se lo fai, allegare separatamente, e per favore non usare le caselle di testo !!!

E il formato peggiore che puoi inviare è un PDF. Questo è solo un dolore nel whatsit di ri-modificare. Generalmente il nostro editore ignora i PDF perché richiedono troppo tempo per lavorare.

Informazioni di contatto:

Preferibilmente includere le informazioni di contatto per le richieste dei lettori e ANCHE le domande di marketing - ad esempio, chi può contattare gli editori per quanto riguarda le offerte pubblicitarie.

Non voglio includere i tuoi dettagli di contatto, quindi va bene - sarà cancellato senza leggere.

NON FARLO

Citerò qualsiasi nome, tuttavia ci sono alcune agenzie, che quando inviano un PR aggiungono un messaggio adorabile dopo l'introduzione che legge;

"Al momento dell'iscrizione si prega di inviare copie del buono all'indirizzo sotto indicato"

Questo è un ottimo modo per eliminare qualsiasi editor. Supponendo non è mai buono.

Lunghezza PR

Questo è interessante. Se stai cercando una promozione solo web, la lunghezza non è un problema.
Tuttavia, per l'inclusione nelle riviste, bisogna considerare la lunghezza, dato che hai indovinato, costa denaro! A volte è utile fornire due versioni: una per il web e una versione modificata per advertorial.

Come regola generale, direi che per l'inclusione delle riviste su 250 le parole sono molte.

immagini

Le immagini sono importanti quasi quanto la copia stessa. Assicurati di scattare foto di qualità o almeno una foto! Leggi il mio altro post sul blog di importanza delle immagini con PR.

Assicurati che siano 300dpi. Ci sono due modi rapidi per farlo:

Su un PC, fai clic con il tasto destro del mouse su Proprietà> scheda dettagli, quindi sotto le immagini hai la qualità della risoluzione

Su un Mac, apri in anteprima> strumenti> regola le dimensioni, quindi DPI è appena sotto

Suggerimento rapido: se l'immagine è inferiore a 300dpi, non puoi aumentarla, a meno che tu non abbia l'originale.

Alta risoluzione:

Immagine ad alta risoluzione per Trade Media PR

Bassa risoluzione:

Immagine a bassa risoluzione da non inviare a Trade Media PR

Ricordati di dare un nome al file immagine come qualcosa di rilevante: questo piccolo dettaglio aiuta davvero!

Ricorda inoltre di fornire didascalie con tutte le immagini.

Tagliare la merda

Ci sono molte chiacchiere in alcuni dei PR che riceviamo. Come te, ingegneri / lettori sono occupati, quindi quotare dopo la citazione può migliorare un ego, ma il più delle volte non sono necessari.
Cerca di mantenere ogni punto breve e fattuale, il che aiuta anche a migliorare la leggibilità.

I problemi e le soluzioni sono naturalmente un buon modo per guardare alla scrittura di un PR

Dalla mia esperienza di analisi di articoli sul sito web, articoli tecnici più dettagliati, sempre più creano un maggiore coinvolgimento.

Conclusione

PR rimarrà un percorso di commercializzazione popolare e necessario per le aziende di tutte le dimensioni e Trade Medias è un veicolo importante in cui promuoverlo.

Ovviamente comprendiamo che ora c'è un afflusso di riviste disponibili, alcune che si concentrano sulla qualità e sul valore del lettore, e altre che sono solo applausi per i creduloni, il che significa che i budget delle PR sono tese come sempre, rendendo il processo decisionale tutto più importante.

Lo scopo di questo articolo era di darti un'idea del mondo di un editore e alcuni suggerimenti per aiutarci un po ', con alcune considerazioni importanti da prendere in considerazione.

Ci sono alcune altre considerazioni per l'invio di PR, e abbiamo scritto un eBook gratuito su questi.

Quindi, se stai cercando di iniziare la tua prima campagna, o un professionista della stagione, accolgo con favore il tuo feedback, domande e commenti - fammi sapere qui sotto!

Non commettere questi errori PR per Trade Media

Guy Ullmann

http://www.tagmeapp.co.uk

Sono direttore vendite e marketing di PII e fondatore di Tagme. All'inizio studiavo arte all'Università di Chester, e ora concentro questa creatività nel marketing, dove da allora ho sviluppato

Leggi la biografia completa

Notizie correlate

1 Commenti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.

Non perdere un singolo punto di vista!

Enewsletter dell'aggiornamento dell'industria di processo

- Iscriviti alla nostra newsletter settimanale e tieniti aggiornato con le ultime notizie ed eventi, prodotti, articoli tecnici e post Viewpoint

Inviami grandi cose

Aggiungi il tuo punto di vista

Diventa un leader di pensiero

- Migliora la tua credibilità, aumenta il riconoscimento del marchio e aumenta la tua reputazione di influencer chiave nel settore

Per saperne di più

corsi brevi wolfson 2019