← Torna alla categoria di opinione

Cambiare il tuo approccio al controllo può sconvolgere le prestazioni della pianta

Piattaforma offshore

5 Chiavi per passare dall'avvio all'ottimizzazione con successo

Quando mi sono ricollegato ad un amico, mi è stato ricordato un progetto durante i miei giorni di lavoro insieme a Oil and Gas. Quel lavoro ha evidenziato la differenza di competenze necessarie all'avvio di un processo rispetto a quelle necessarie per ottimizzare le prestazioni. Ciò che può sembrare curioso è che sono la stessa cosa.

Il sito era al largo dell'Africa occidentale su una nuova installazione sul campo dotata di vecchie attrezzature. A quel tempo io e il mio amico eravamo ambiziosi, giovani, ingegneri di controllo. Avevamo imparato fin da subito con la compagnia a fare molte domande - solo non troppo da sembrare 5 - prima di iniziare un lavoro.

Aprendo valvole, scambiando strumenti, prendendo letture e simili, di solito eravamo in grado di capire come funzionavano i diversi sistemi. L'interazione diretta con i processi ci ha dato l'intuizione che i manuali OEM e gli schemi P & ID semplicemente non potevano.

La nostra filosofia era di sistematico armeggiare e sperimentazione. Alla fine sapevamo che c'era un solo obiettivo che contava: fare più prodotti. Usando il nostro approccio di solito raggiungevamo il nostro obiettivo velocemente ... di solito !!

Il mio amico mi ha ricordato l'equipaggio del sito - un gruppo di varie nazionalità, età e temperamenti. Al primo incontro due cose erano chiare: dal manager al tecnico conoscevano la pianta come il palmo della mano, e loro erano orgogliosi di renderlo operativo. Ognuno aveva avuto un ruolo nel commissionare la piattaforma e ognuno era certo che sapesse meglio come controllarlo.

Infatti, durante il passaggio di consegne ci è stato detto regolarmente che i controlli non richiedevano regolazioni - non c'era nulla da guadagnare. Ciò nonostante le modifiche quotidiane e gli interventi manuali di routine che avevano registrato durante le settimane precedenti al nostro arrivo. Ciò che ci ha colpiti è stato il fatto che le stesse abilità che avevano messo in funzione la piattaforma erano state spazzate via da parte, dal momento che il lavoro si è spostato dalla fase iniziale alla corsa e al miglioramento delle prestazioni.

Il passaggio dall'avvio alle normali operazioni richiede competenze simili e una mentalità simile. Anche se la transizione è quella che confonde la maggior parte delle squadre. Non importa lo stato della pianta ci sono cinque principi per mio conto che vale sempre la pena tenere a mente:

1. Prendi i rischi calcolati

Forse "rischi esperti" è un termine migliore. Non importa, usa le conoscenze che hai insieme alla conoscenza condivisa del tuo team per caratterizzare i problemi e stabilire possibili soluzioni. Sfruttando la conoscenza e l'esperienza di un gruppo più ampio è più facile sviluppare un piano d'azione che limiti i rischi per gli impianti e il personale. E non rinunciare alla sperimentazione entro i limiti concordati.

2. Capitalizza i tuoi dati

Se i tuoi dati sono "grandi" o piccoli, assicurati di metterli al lavoro. Quando mostra cambiamenti nelle prestazioni, chiedi informazioni su operazioni, ingegneria e manutenzione. I dati sono una risorsa preziosa e le piante li raccolgono per una ragione. Usalo per testare le tue ipotesi e continuare a meditarle finché i dati non hanno senso.

3. Identificare le cause della radice

I sintomi di fissaggio possono sentirsi bene ma alla fine può essere controproducente. In effetti scambiare una valvola o sintonizzare un controller che non sta guidando un cattivo comportamento può peggiorare le cose. La conoscenza della comunità può aiutarti a evitare questi errori. E se non si è sicuri di dove si trovano i sobillatori, prendere in considerazione tecnologie in grado di diagnosticare le prestazioni e isolare gli underachievers di una pianta.

4. Concentrati sui colli di bottiglia

Le aree che limitano la produzione presentano grandi opportunità di miglioramento. Spesso i più piccoli miglioramenti apportati a un collo di bottiglia si traducono in guadagni significativi nell'output. Fortunatamente, queste aree sono generalmente conosciute dalla maggior parte di quelle che sono state intorno a un impianto anche per un breve periodo di tempo.

5. L'ottimizzazione è un viaggio

Mentre l'avvio può terminare quando inizia la produzione, l'ottimizzazione durante il normale funzionamento è uno sforzo senza fine. Assicurati di applicare le tue conoscenze e quelle del team mentre continua a crescere. Inizia sempre con correzioni piccole e facili per generare slancio per te stesso e per il gruppo più ampio. Come direbbe la direzione: il ROI non è una destinazione ... è un viaggio.

Mentre molti team sono in difficoltà quando passano dalla fase iniziale a quella normale, la mia esperienza suggerisce che ciò derivi da un cambiamento nell'approccio della squadra. Molti non riescono a utilizzare la stessa condivisione di informazioni e la stessa sperimentazione sistematica che si è dimostrata presto. Se le tue esperienze hanno scoperto altre chiavi del successo, per favore condividile con me e con la community qui su PII.

Damien Munroe

http://www.controlstation.com

Damien offre una visione del controllo di processo e dell'automazione che nasce dalle sue esperienze nel settore dell'aviazione militare, del petrolio e del gas offshore, della pharma di precisione e della produzione di semiconduttori. La sua educazione al

Leggi la biografia completa

Notizie correlate

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.

Non perdere un singolo punto di vista!

Enewsletter dell'aggiornamento dell'industria di processo

- Iscriviti alla nostra newsletter settimanale e tieniti aggiornato con le ultime notizie ed eventi, prodotti, articoli tecnici e post Viewpoint

Inviami grandi cose

Aggiungi il tuo punto di vista

Diventa un leader di pensiero

- Migliora la tua credibilità, aumenta il riconoscimento del marchio e aumenta la tua reputazione di influencer chiave nel settore

Per saperne di più

corsi brevi wolfson 2019