← Torna alla categoria Pompe

Manutenzione della pompa di successo in Power Generation

Il settore della produzione di energia, come molti altri, è sotto costante pressione per ridurre al minimo i tempi di fermo e massimizzare la produttività. Questo significa pompe è previsto per funzionare per lunghi periodi con intervalli di manutenzione ridotti. Quando le riparazioni sono necessarie, devono essere completati entro tempi stretti per rispettare finestre di manutenzione sempre più brevi.

With such a wide variety of pumping processes on-site, it is challenging to find a repair provider that has the necessary skills and experience to deliver full turnkey service. Darrell Howard, repair engineering manager at Sulzer’s Houston facility, explains some of the key points that affect a successful repair project.

Una grande quantità di apparecchiature rotanti utilizzate nel settore della produzione di energia elettrica è in vigore da molti anni. Pompe è stato rigorosamente effettuato ed assistito per assicurare prestazioni affidabili. Come aumentare gli intervalli di servizio e manutenzione, l'attenzione alle procedure di manutenzione è diventata più mirata. Impiegando un programma ben strutturato e gestito consente grandi siti, dotati di un gran numero di attività, per raggiungere livelli di produttività, pur mantenendo l'affidabilità a lungo termine dello stabilimento.

Esigenze impiantistiche

Uno degli aspetti più critici della manutenzione degli asset è capire le esigenze di ogni pezzo di equipaggiamento e le implicazioni per il processo di produzione complessiva di prendere la linea di asset. Nella maggior parte dei casi, le attività avranno sistemi standby che possono mantenere un processo operativo, anche a un tasso minore produttività. In ultima analisi, è l'esperienza e la conoscenza degli ingegneri in loco di manutenzione che fornisce le informazioni più utili e lavorando a stretto contatto con un fornitore di riparazione, un programma di manutenzione efficiente può essere sviluppato.

La diversità di progettazione pompa e la tecnologia utilizzata nel settore della generazione di energia significa che trovare un partner di riparazione può essere un compito arduo. Al valore nominale, il produttore di apparecchiature originali (OEM) sembrerebbe essere la scelta più ovvia per completare le riparazioni, tuttavia, attraverso un intero impianto ci potrebbe essere una vasta gamma di modelli di pompe che a sua volta, significherebbe coordinare un programma di manutenzione con un gran numero di organizzazioni di terze parti. Ciò comporta un elevato onere e lo stress di coordinamento dell'amministrazione e del sito.

Pertanto, selezionando il partner più appropriato che offre sia la tecnologia OEM e la capacità di supportare gli apparati di più produttori è fondamentale per il raggiungimento degli obiettivi del business di manutenzione.

Erogazione del servizio

Valutare le competenze e le capacità di un fornitore di manutenzione è fondamentale per determinare il livello complessivo del servizio che può essere consegnato. Fornire servizi di manutenzione preventiva è importante, ma quando un componente viene a mancare, la priorità deve essere con la consegna di un ritorno veloce e ottenere l'attrezzatura in servizio. Oggi, con il numero di disegni complessi di pompe in servizio, vi è una reale richiesta di una soluzione unica fonte che ha la capacità di riparare, riprogettare o ricondizionamento componenti danneggiati utilizzando risorse interne.

L'alternativa; utilizzando i fornitori che le riparazioni subappalto per compensare la mancanza di in-house servizi possono aumentare la complessità del progetto, degradano il processo di comunicazione e alla fine portano a riparazioni meno affidabili. Inoltre, quelli con capacità di progettazione con esperienza anche possibile integrare miglioramenti nella progettazione di componenti, consentendo ai clienti di trarre vantaggio dalle più recenti tecnologie di produzione e migliorare sia l'efficienza e l'affidabilità.

Nota: [Per alcuni fornitori di energia e primi appaltatori livello la combinazione necessaria di competenze e strutture deve essere a disposizione di una combinazione di fonti di combustibile da combustibili gas naturale e fossili alle nucleare e le energie rinnovabili in tutto il mondo dal momento che la produzione di energia è spesso un business globale ].

Sviluppo di un piano

Quando partnership con un fornitore di manutenzione, è importante sviluppare un programma di azioni previste oltre a rendere piani di emergenza per guasti imprevisti. Con l'attuazione di un piano ben organizzato, è possibile aumentare l'affidabilità e massimizzare la produttività mediante una serie di tecniche e strutture.

Al livello più elementare, il monitoraggio delle condizioni è uno strumento vitale che può utilizzare le apparecchiature di monitoraggio della vibrazione, della pressione e della temperatura, oltre a termocamere manuali per fornire informazioni vitali e indicare i primi segnali di un fallimento imminente. Entrambi questi metodi di manutenzione predittiva possono essere utilizzati senza dover interrompere l'apparecchiatura e possono fornire dati regolari per un programma di manutenzione preventiva.

Ciò costituisce la base di un sistema di manutenzione programmata che dovrebbe essere supportata con ulteriori informazioni quali i dati sulle prestazioni della pompa che possono anche rivelare i primi segnali di un problema di prestazioni. Collettivamente, queste informazioni consente al team di manutenzione on-site per pianificare le riparazioni durante i periodi di spegnimento programmati, riducendo al minimo l'impatto sulla produttività.

However, despite this, component failures will still occur and it is the ability of the repair partner to react quickly and deliver a solution that will determine the long-term viability of any maintenance agreement. Sulzer, for example, recognises this crucial aspect of the partnership and has developed an internal communication structure that allows a local service center to deliver the full range of technical services to its clients, while drawing on Sulzer’s global engineering and logistics resources.

Scadenze brevi

This can be better illustrated by way of an example repair that was recently delivered by one of Sulzer’s service centres. The challenge came from a major energy provider which required a 21-day turnaround on two high speed boiler feed pumps.

The equipment owner presented a very detailed repair specification that was to be followed precisely. Some of the challenges with this particular style of pump included developing clear and precise inspection templates, instructing and reviewing with the shop personnel where and how to inspect the critical fits and recording the required information to meet the customer’s inspection criteria on the initial inspection.

Uno dei primi requisiti era una procedura di pulizia speciale che il centro di assistenza che gestiva la riparazione non era attrezzato per fare. Tuttavia, utilizzando le altre strutture Sulzer situate nelle vicinanze per soddisfare la domanda, la procedura di pulizia è stata rapidamente completata senza incorrere in ritardi. Una volta completate, le pompe sono state restituite al sito Sulzer originale per iniziare il disassemblaggio.

Controllo dei singoli componenti determinato che alcune delle giranti sono stati danneggiati e sono state considerate irreparabili. Le piastre laterali mozzo su almeno la metà delle giranti della serie erano crepate attraverso e richiesto la sostituzione. Questo livello di danno non era stato pianificato e pezzi di ricambio non sono tipicamente memorizzati né dal cliente o il produttore.

Reagire a sviluppi inaspettati

Having advised the customer of the unexpected discovery, inquiries were made with the OEM about the best lead time for new impellers, which came back as 20 weeks. Sulzer was able to offer a full set of new components, available in just five weeks, an offer that the client gladly accepted. The damaged impellers were sent to one of Sulzer’s manufacturing centres, which has full reverse engineering and design capability for both hydraulic and mechanical components. The design team offered the client an opportunity to improve the performance characteristics of the impellers using the latest design and manufacturing techniques, but this was declined.

A 3D design of the original impeller was created using coordinate measuring machines (CMMs) which allow on-site data acquisition quickly. These machines gather three-dimensional data and allow the obtained dimensions to be repeatable to within 0.001″. The 3D model was completed within one week and the data immediately transferred to the engineering and manufacturing departments where the new designs could start to take shape. However, with such extensive and unexpected damage, meeting the original program deadline of three weeks was going to be impossible to achieve. Following discussions with the client, Sulzer proposed to rebuild one of the pumps using the best components from both pumps. This required moving diaphragms and diffusers between the pumps and correcting all the fits and clearances in order to achieve the required design specifications.

La prima pompa è stata completata e restituita al cliente un giorno prima, mentre la seconda pompa è stata completata e rispedita al cliente nei tempi previsti per soddisfare i requisiti operativi dell'impianto. L'approccio del team visualizzato in questo tipo di progetto consente a Sulzer di fornire una soluzione chiavi in ​​mano e mantenere comunicazioni chiare operando attraverso un unico punto di contatto. In questo modo il cliente rimane pienamente valutato sui progressi ed è in grado di prendere decisioni informate in caso di circostanze impreviste.

Conclusione

In today’s world of large scale pump maintenance it is essential for repair specialists to have a wide range of skills and adaptability in order to deliver a comprehensive service. Equipment is becoming more complex and the facilities required to maintain them, more expensive. Although technology has evolved since much of the equipment in the power generation sector was manufactured, it is possible, with the right engineering expertise, to improve reliability and efficiency by remanufacturing certain components as part of the regular maintenance program. In the long term, this helps to improve productivity and reduce the likelihood of unexpected breakdowns.

Process Industry Informer

Notizie correlate

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.