← Torna alla categoria Fluidi e liquidi

Sterilizzazione preforma e soffiaggio asettico

Il nuovo soffiaggio asettico

Intervista con lo specialista asettico GEA Procomac

In seguito all'introduzione di ABF, l'unico ventilatore asettico sul mercato delle bottiglie in PET accoppiato con un riempitivo asettico, GEA Procomac ha ricevuto una serie di domande da parte dei clienti coinvolti nel riempimento di bevande sensibili. La nuova tecnologia di soffiaggio asettico introdotta sul mercato da GEA Procomac ha suscitato molto interesse e quindi, qui, il direttore delle vendite e specialista asettico Flavio Salvadori, risponde a queste domande.

ABF è adatto a qualsiasi gamma di prodotti?
"ABF è convalidato per prodotti ad alto e basso contenuto di acidi. La gamma di velocità sul contenitore 1L va da 12.000 bph (ventilatore a cavità 6) a 48.000 bph (ventilatore a cavità 24). Al momento stiamo producendo una cavità 14 e una 24 per la produzione di Aseptic Blowers per il mercato del Sudest asiatico. "

Come ti sei avvicinato alla sterilizzazione delle preforme?

"La sterilizzazione delle preforme è uno degli aspetti critici del soffiaggio asettico. Dato che dopo il soffiaggio non c'è più alcun trattamento sulla bottiglia, le preforme devono essere sterilizzate sia internamente che esternamente e lo facciamo in un'unica fase con un flusso controllato di perossido di idrogeno vaporizzato (VHP) dopo il forno di riscaldamento. "

Perché sottolinei l'importanza di un'unica fase di sterilizzazione delle preforme?
"Questo per evitare qualsiasi rischio di contaminazione incrociata. Se si sterilizza la superficie della preforma esterna prima della parte interna, durante le fasi successive del processo di soffiatura, la contaminazione può essere trasferita dall'interno della preforma all'esterno, contaminando così la superficie esterna della preforma con le superfici della macchina nell'area contaminata controllata. Guarda la ben nota tecnologia wet PAA: la sterilizzazione interna ed esterna delle bottiglie avviene sempre nello stesso momento ".

Tornando al trattamento VHP, puoi fornirci ulteriori dettagli sul controllo dei parametri del perossido di idrogeno?
"Il controllo dei parametri di processo è un pilastro della tecnologia asettica. La pressione, la temperatura e la concentrazione dello sterilizzante devono essere sempre sotto controllo per garantire un processo ripetibile. Questo è il motivo principale per cui l'uso di altri mezzi di sterilizzazione come le lampade UV è sempre stato limitato alle applicazioni ESL. "

Concentriamoci su questo, credi che le lampade UV non siano adatte per le applicazioni asettiche con bevande stabili?
"Non è secondo me, è una specifica della tecnologia Asettica: qualsiasi parametro di processo deve essere sotto controllo. L'efficienza di una lampada UV diminuisce durante la vita della lampada stessa, quindi non può essere considerata sotto controllo. "

Qual è la grande differenza tra la tecnologia ABF e altre tecnologie di soffiaggio pulito sul mercato?

"La risposta è nella domanda. La differenza è che clean non significa asettico. La progettazione asettica è un approccio multidisciplinare all'analisi di ciascun potenziale rischio di contaminazione e alla minimizzazione dei rischi identificati. Lasciatemi fare un esempio, l'esempio del motociclista. È possibile (ed è anche molto bello) guidare una moto senza indossare il casco. La bici è stata progettata dal produttore per proteggere il guidatore. Ma se qualcosa va storto e il motociclista ha un incidente, indossare il casco è un buon modo per evitare lesioni. Tornando alla tua domanda, posso dire che un ambiente pulito è una buona pratica per controllare la contaminazione, ma solo un ambiente asettico può garantire la sterilità del prodotto finale. Un ambiente pulito aiuta sicuramente a ridurre il rischio, ma solo un ambiente asettico può ridurre al minimo il rischio. "

Come può ABF garantire la sterilità della preforma e della bottiglia?
"ABF è stato progettato secondo una regola di base del design asettico che è la chiara definizione di una zona sterile. Il nostro soffiatore è l'unico asettico sul mercato, poiché è l'unico soffiatore con una zona sterile ben definita. Una volta che la preforma è sterile, entra nell'isolatore microbiologico e rimane in questa zona sterile fino al tappo asettico delle bottiglie dopo il riempimento. "

Puoi fornire alcuni dettagli su un isolatore microbiologico nel settore delle bevande e dei latticini?
"Poiché un centro di chirurgia in un ospedale è dove vengono eseguite le procedure chirurgiche, l'isolatore microbiologico è l'ambiente in cui vengono eseguite operazioni di soffiatura, riempimento e tappatura asettiche. Come durante l'intervento chirurgico, tutto deve essere sterile per evitare l'infezione, lo stesso vale per le operazioni di soffiaggio, riempimento e tappatura. "

Come si ottiene questo risultato in un isolatore microbiologico?
"GEA Procomac ha introdotto l'isolatore microbiologico nell'industria delle bevande sensibili in 1996. Abbiamo usato lo stesso concetto per il ventilatore Asettico. All'inizio separammo fisicamente le parti meccaniche sporche dalla zona sterile. In secondo luogo abbiamo progettato ogni componente nella zona sterile per essere pulibile con agenti schiumogeni e per essere sterilizzabile con perossido di idrogeno vaporizzato. Quindi, pressurizziamo l'ambiente con una stazione di filtro HEPA ridondante per classificare l'area sterile in classe 100. "

Hai qualificato l'isolatore microbiologico con i test Strip?
"Certo che abbiamo fatto: per essere in grado di soddisfare il protocollo di convalida asettico dell'ABF, la macchina deve essere sfidata con strisce inoculate con Bacillus atropheus. Questo è l'unico modo per convalidare una macchina asettica e questo è il motivo per cui è necessaria una fase di collaudo dello Strip ai sensi dei protocolli di convalida asettica standard di tutti i principali lettori di bevande sensibili sul mercato. "

Intendi dire che senza test della striscia della zona sterile una macchina asettica non può essere convalidata per i principali attori che riempiono le bevande sensibili sul mercato?
"Sì, voglio dire questo. E vorrei che questo fosse sottolineato per i nostri clienti che sono co-packing per i principali attori. L'ABF è l'unica tecnologia adatta per essere convalidata dal protocollo di convalida asettico di qualsiasi giocatore del mercato. "

Come commenta la seguente affermazione: "Il soffiaggio è meno critico del riempimento da un punto di vista microbiologico in quanto è un'area asciutta"?
"L'asettico è una tecnologia senza compromessi e ogni aspetto deve essere tenuto sotto controllo. È un dato di fatto che la chirurgia viene eseguita in un ambiente secco, tuttavia ogni precauzione (abiti sterili, strumentazione sterile, ambiente sterile, ecc.) È presa per proteggere i pazienti. Lo stesso vale per il soffiaggio e il riempimento asettici: tutto deve essere fatto per proteggere i prodotti sensibili. "

Flavio Salvadori
Responsabile alle Vendite
GEA Procomac SpA
GEA Process Engineering
Tel: 39 0521 839 490
E-mail: [Email protected]
Web: www.gea.com

Process Industry Informer

Notizie correlate

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.