← Torna a Fire & Explosion Prevention category

Guida esperta sulle nuove direttive ATEX

CSA Group, un fornitore leader a livello mondiale di servizi di test e certificazione e proprietario del Sira Certification Service, l'organismo notificato del Regno Unito per la direttiva ATEX, fornisce preziose informazioni e competenze ai produttori sui nuovi requisiti per ATEX che avranno effetto in April 2016.

"La nuova direttiva ha causato confusione e preoccupazione per i produttori di apparecchiature per atmosfere esplosive", ha affermato Ian Rippin, Managing Director UK, CSA Group. "Il gruppo CSA vanta decenni di esperienza in test e certificazione per aree pericolose e è il principale laboratorio di test di terze parti per ATEX e IECEx nel Regno Unito. Condividiamo tale conoscenza ed esperienza per aiutare i produttori a comprendere i nuovi requisiti dell'UE ".

Il gruppo CSA offre risposte alle cinque domande più frequenti sulla nuova direttiva:

1. Quando dobbiamo usare la nuova direttiva?

Anche se 2014 / 34 / EU è stato pubblicato, non diventa "efficace" fino all'20th April 2016.

Ciò significa per gli organismi notificati che non siamo in grado di emettere certificati attestanti il ​​rispetto di questa nuova direttiva prima di 20th April 2016.

Ciò significa per i produttori che non è consentito rilasciare dichiarazioni di conformità che dichiarino la conformità a 2014 / 34 / EU prima del 20th April 2016. Tuttavia, le ultime informazioni dalla Commissione europea sono che i produttori possono rilasciare dichiarazioni di conformità per i prodotti qualificanti che attestano la conformità sia a 94 / 9 / CE che a 2014 / 34 / UE insieme alle rispettive date di applicazione. Pertanto la dichiarazione può dichiarare la conformità con 94 / 9 / EC fino a, e incluso, 19th April 2016 e anche la conformità dello stato con 2014 / 34 / EU su, e dopo, 20th April 2016.

2. Dovremo aggiornare il nostro attuale certificato 20th April 2016 per poter vendere il prodotto esistente dopo quella data?

No. 2014 / 34 / EU contiene una clausola che stabilisce che i certificati rilasciati ai sensi della Direttiva 94 / 9 / CE sono validi ai sensi della presente direttiva. Pertanto, i certificati per 94 / 9 / EC non devono essere aggiornati su 2014 / 34 / EU. Al momento non vi è alcun limite di tempo associato a questo.

3. Dovremo apportare modifiche alla nostra Dichiarazione di conformità per i prodotti che immettiamo sul mercato dopo 20th April 2016?

Sì. Poiché 94 / 9 / EC non è più efficace dopo 19th April 2016 non è possibile dichiarare la conformità ad esso per i nuovi prodotti che entrano nel mercato. Di conseguenza, la Dichiarazione di conformità deve dichiarare la conformità a 2014 / 34 / EU dopo tale data.

Tuttavia, la Commissione europea consente alle dichiarazioni di conformità di rispettare sia le norme 94 / 9 / CE che 2014 / 34 / UE unitamente alle rispettive date di applicazione. Pertanto la dichiarazione può dichiarare la conformità con 94 / 9 / EC fino a, e incluso, 19th April 2016 e anche la conformità dello stato con 2014 / 34 / EU su, e dopo, 20th April 2016.

4. Le varianti ai certificati esistenti che sono 94 / 9 / EC sono consentite dalla nuova direttiva?

Dopo l'entrata in vigore della nuova Direttiva 20 di 2016 aprile, è possibile aggiornare le varianti ai certificati esistenti 94 / 9 / EC senza modificare il numero del certificato. L'organismo notificato riemetterà il certificato, [ma il riferimento a 94 / 9 / EC sarà sostituito con 2014 / 34 / EU e i certificati di esame del tipo CE diventeranno certificati di esame UE del tipo.

5. Un certificato di esame UE del tipo può essere emesso come una riemissione di un certificato esistente e il numero del certificato deve essere modificato?

I certificati non devono essere riemessi perché si riferiscono a 94 / 9 / EC. 2014 / 34 / EU contiene una clausola che stabilisce che i certificati rilasciati ai sensi della Direttiva 94 / 9 / CE sul prodotto esistente devono essere validi ai sensi della presente direttiva. Pertanto, i certificati per 94 / 9 / EC non devono essere aggiornati su 2014 / 34 / EU. Al momento non vi è alcun limite di tempo associato a questo.

Process Industry Informer

Notizie correlate

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.