← Torna alla categoria Manutenzione e gestione delle risorse

Sgrassaggio industriale efficace - Guida passo 3

Qui, Peter Crossen, VP della Maintenance and Partsmaster Innovation Platform presso il fornitore globale di soluzioni per acqua, energia e manutenzione NCH Europe, esamina i tre aspetti principali da considerare nella scelta di uno sgrassante industriale efficace.

Non è raro trascurare aspetti importanti di un processo finché il risultato finale è accettabile. Un PC industriale lavoro, per esempio, è spesso dato per scontato fino smette di funzionare. Lo stesso vale per i sgrassanti, che sono raramente dato un secondo pensiero e tuttavia svolgono un ruolo vitale nel garantire macchinari opera in modo efficace ed efficiente.

Ad esempio, la rimozione di polvere e sporcizia che si accumula durante il funzionamento può risparmiare notevoli quantità di consumo di energia. Infatti, anche qualcosa di apparentemente insignificante come 0.25mm di sporco su una batteria di scambio di riscaldamento può portare ad un aumento del 40 per cento nel consumo di energia elettrica, che a sua volta fa salire i costi di funzionamento per le imprese.

Quando si sceglie il giusto sgrassante per un'applicazione, impiantisti possono massimizzare il risparmio e garanzia operativa rispetto di regolamentazione del settore che viene spesso trascurato. Fondamentalmente, ci sono tre cose fondamentali che devono essere considerati per rendere la maggior parte di sgrassanti.

la compatibilità della superficie
Il primo passo per un efficace sgrassaggio è guardare la superficie su cui verrà usato lo sgrassatore e verificare se il prodotto è adatto. Le superfici vetrate, ad esempio, richiedono l'uso di una soluzione priva di silicati per evitare che la superficie venga incisa.

Completando verifiche periodiche sullo stato della superficie e l'efficacia del sgrassante in uso, gli ingegneri possono garantire che la soluzione sia effettivamente affrontando il problema.

E 'solvente o base d'acqua?
Quando si sceglie tra un sgrassante a base di solventi e a base d'acqua è più di una semplice questione di come ecologico che è.

sgrassanti solvente sono stati, per lungo tempo, il tipo più popolare e ampiamente disponibili, usando formulazioni chimiche per sciogliere il grasso e rimuovere i contaminanti ostinati da parti e apparecchiature. Tuttavia, la maggior parte dei solventi contengono composti organici volatili (COV), che sono estremamente pericolosi e pongono rischi per la salute. In spazi ristretti, ad esempio, questi sgrassanti producono fumi nocivi se inalati e spesso hanno bisogno di essere trattati con il dispositivo di protezione individuale a destra (DPI). direttori di stabilimento anche bisogno di prendere in considerazione l'impatto ambientale di determinati sgrassanti solventi, così come il fatto che molti sono infiammabili.

L'alternativa è usare gli sgrassanti a base d'acqua, come la gamma Aqua-Sol di NCH Europe. Mentre gli sgrassanti solventi solubilizzano e diluiscono il grasso, gli sgrassanti a base d'acqua utilizzano l'ultima tecnologia dei tensioattivi per emulsionare il suolo grasso, nonché agenti penetranti per aumentare la velocità di sgrassaggio. Possono essere efficaci quanto le loro controparti solventi e sono anche non infiammabili, disponibili come concentrati e non producono vapori nocivi, rendendoli adatti per aree chiuse.

Eppure troppo sgrassanti a base d'acqua hanno i loro limiti. sgrassanti a base d'acqua non sono adatti per applicazioni elettroniche ed elettriche dove l'alta resistenza dielettrica - il punto in cui un liquido conduce corrente elettrica - l'evaporazione e veloce di sgrassanti solventi permette di apparecchiature elettriche di essere di nuovo attivo e funzionante prima.

Conformità normativa
A seconda del settore che l'azienda serve, ci saranno diverse restrizioni normative in vigore che delineano quali sostanze possono e non possono essere utilizzati su superfici.

Ad esempio, le industrie alimentari e delle bevande richiedono sgrassanti essere certificati NSF A1, il che significa che il prodotto è adatto per l'uso in aree di trasformazione alimentare.

Molte industrie avranno anche regolamenti in vigore per determinare la quantità di composti organici volatili (COV) che possono essere memorizzati sul posto; uso di sgrassanti a base di acqua a basso VOC può garantire il rispetto di tali norme.

Il modo migliore per garantire questo è di investire in sgrassanti specifici per settore, garantire il rispetto delle norme vigenti. Questo può essere fatto attraverso ricerche approfondite o contattando uno specialista di soluzioni di manutenzione, come ad esempio NCH l'Europa, per completare sopralluoghi.

Mentre può essere facile prendere un fiocco di manutenzione industriale, come sgrassante per scontato e si affacciano esso, direttori di stabilimento che ricorda di selezionare il loro prodotto con attenzione e valutare l'efficacia in grado di raccogliere i frutti. Non ultimo, il miglioramento dell'efficienza energetica, un funzionamento affidabile e costo di produzione minimo. In più di un modo, la considerazione di sgrassanti paga.

Process Industry Informer

Notizie correlate

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.