← Torna alla categoria Macchine e sistemi di sicurezza elettrici

StuvEx ottiene la certificazione ATEX per il sistema di messa a terra delle cisterne stradali Safe Ground

StuvEx achieves ATEX Certification for the Safe Ground road tanker earthing system

The explosive nature of powdered products is well known and well documented. However, one risk that is often overlooked is static electricity build-up in road tankers. StuvEx, who have an excellent, world-wide reputation for their explosion protection systems, has achieved ATEX certification for Safe Ground, a brand new capacitive tanker earthing system.

Safe Ground è semplice da installare e utilizzare e non richiede installazione o calibrazione. Viene fornito come kit composto da un'unità di controllo e relativi cavi e morsetti interbloccati. I tecnici di StuvEx si sono impegnati a rendere il sistema il più semplice possibile. Il monitor ha un indicatore visivo di facile lettura: una luce verde indica che la cisterna è collegata correttamente alla terra; mentre il rosso avverte che non lo è. Viene fornito un contatto relè per impedire il funzionamento del trasporto senza che il carrello sia correttamente collegato a terra.

In passato, i sistemi di messa a terra capacitivi hanno avuto problemi di funzionamento corretto in neve e ghiaccio coperti di neve salata. Safe Ground può superare il monitoraggio capacitivo della terra con un interruttore di bypass.
Sono disponibili due versioni di Safe Ground; IP 65 (Zone 22) ed EX (Zone 1 / 2 / 21 e 22) Ci sono anche vari extra disponibili per fornire ulteriore sicurezza, compresa una valvola montata sul tubo di ingresso del silo che è collegato elettronicamente a Safe Ground. La valvola non verrà attivata senza luce verde.

For more information on Safe Ground our website is www.stuvex.com or Email [Email protected] o telefono su 01932 571303.

Process Industry Informer

Notizie correlate

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.