← Torna alla categoria Cuscinetti

La SKF lancia cuscinetti per temperature estreme

I cuscinetti per temperature estreme SKF funzionano a 350 ° C senza rilubrificazione

Goteborg, 13 Maggio 2013: SKF annuncia oggi la nuova offerta di cuscinetti per temperature estreme SKF, con una gabbia in grafite che lubrifica il cuscinetto fino a 350 ° C senza necessità di rilubrificazione. Ciò offre una soluzione particolarmente potente nell'industria dei metalli, in cui gli operatori possono ridurre i costi di manutenzione, aumentare l'affidabilità e migliorare la qualità del prodotto sostituendo i cuscinetti lubrificati a grasso convenzionali con i cuscinetti SKF per le temperature estreme. Il cuscinetto termico estremo è incluso nel portafoglio SKF BeyondZero *.

"I cuscinetti per temperature estreme SKF soddisfano la necessità di cuscinetti che possono funzionare in ambienti caldi e asciutti con macchinari a rotazione lenta. I cuscinetti lubrificati con grasso spesso si guastano a temperature superiori a 250 ° C perché anche i grassi speciali perdono la capacità di lubrificare adeguatamente al di sopra di questa temperatura. Al contrario, i cuscinetti per temperature estreme SKF non richiedono alcuna rilubrificazione e possono funzionare a temperature fino a 350 ° C, riducendo i costi e la richiesta di manutenzione della rilubrificazione e offrendo un significativo aumento della durata dei cuscinetti ", afferma CharlotteEnlund, Product Manager SKF cuscinetti a secco lubrificati.

L'esperienza sul campo dimostra che la durata utile dei cuscinetti nelle applicazioni ad alta temperatura può essere notevolmente aumentata utilizzando cuscinetti a temperature estreme lubrificati con grafite. Ad esempio, in un letto di raffreddamento per la produzione di lamiera, la durata del cuscinetto è aumentata di un fattore tre. In tale applicazione un singolo cuscinetto di questo tipo può risparmiare fino a 4,6 kg di CO2e e 1,5kg di grasso all'anno. Un letto di raffreddamento, dotato di cuscinetti 5000, può risparmiare tonnellate di grasso 7,5 e tonnellate 23 di CO2e all'anno, il che equivale a una riduzione percentuale dell'82 dell'impatto climatico rispetto all'uso di cuscinetti a sfere a gola profonda lubrificati con grasso. Questi calcoli si basano su entrambi i risparmi sui cuscinetti e sui grassi.

Process Industry Informer

Notizie correlate

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.