← Torna alla categoria Asciugatura e raffreddamento

I cibi pronti si mantengono freschi grazie alla soluzione viscosa di HRS

THECOO ~ 2

Ready Foods, produttore statunitense di zuppe e salse, ha ridotto di un terzo il tempo necessario per raffreddare uno dei suoi prodotti principali, grazie a un sistema di raffreddamento chiavi in ​​mano di HRS Heat Exchangers. La soluzione HRS, ideale per materiali viscosi, ha consentito a Ready Foods di aumentare significativamente la produzione della marinata di carne che fornisce ad una catena di ristoranti leader.

Con sede a Denver, in Colorado, Ready Foods è una società di cottura e refrigerazione che produce zuppe e salse per ristoranti e industrie della carne. Dopo aver ricevuto un grosso ordine per una delle sue marinate di carne da una catena leader di ristoranti messicani a servizio rapido, l'azienda aveva bisogno di aumentare la capacità. L'attuale processo di cottura del bollitore e di cottura a vapore della marinata, per poi raffreddarlo in buste 5lb in un sistema di raffreddamento ad acqua per tre ore, non consentirebbe a Ready Foods di soddisfare la crescente domanda del cliente per i contenitori 2,000lb. Così, Marco Antonio Abarca, Presidente e Proprietario di Ready Foods, e Greg Hefter, Plant Engineer, hanno cercato di trovare una soluzione alternativa che consentisse loro di ridurre il tempo necessario per raffreddare la marinata da 200 ° F a 38 ° F e quindi aumentare i livelli di produzione.

Il sistema di raffreddamento comprende un armadio CIP con serratura, per garantire la sicurezza degli alimenti

Il sistema di raffreddamento comprende un armadio CIP con serratura, per garantire la sicurezza degli alimenti


Una soluzione semplice

Tuttavia, hanno presto scoperto che trovare il giusto sistema di raffreddamento non era un compito facile, ha commentato Greg; "Alcuni sistemi consigliati che richiedevano un ingombro di grandi dimensioni o un'altezza del soffitto 20ft; altri potevano fornire solo una o due parti della soluzione e ci aspettavamo di rifornirci del resto e integrarlo da soli; mentre alcuni ci hanno mostrato sistemi troppo complessi e sofisticati da usare per i nostri operatori ", aggiunge Greg. "Non abbiamo il lusso di un team di ingegneri su chiamata 24 / 7, quindi qualsiasi sistema che abbiamo scelto doveva essere semplice da utilizzare e abbastanza semplice da consentire ai nostri meccanici di occuparsi di."

Design flessibile
Solo un fornitore, HRS Heat Exchangers, era in grado di soddisfare tutti i requisiti di Ready Foods, così Marco e Greg hanno inviato loro due versioni della loro marinata per i test. Uno era molto sottile mentre l'altro era una forma concentrata del prodotto.

"Inizialmente, Ready Foods ha proposto di raffreddare il prodotto più sottile usando il refrigerante R-404", afferma Cameron Creech, responsabile vendite e engineering USA di HRS. "Trattandosi di un mezzo di raffreddamento aggressivo, abbiamo considerato un sistema di raffreddamento a due stadi: la prima fase raffredderebbe il prodotto con acqua refrigerata, un mezzo molto meno aggressivo; la seconda fase comporterebbe il raffreddamento con ammoniaca. "

L'ordine d'acquisto originale per questa soluzione è stato emesso a luglio 2017, ma poco dopo il cliente di Ready Foods ha modificato il brief, optando invece per il prodotto più spesso e scegliendo il glicole piuttosto che il refrigerante R-404 come mezzo di raffreddamento. HRS ha rapidamente messo insieme un design rivisto e il nuovo PO è stato approvato a settembre 2017.

Il sistema di raffreddamento HRSΓÇÖ comprende i tubi a tripla serie 10 AS come scambiatore di preraffreddamento

Il sistema di raffreddamento HRS comprende i tubi a tripla serie 10 AS come scambiatore di preraffreddamento


Supporto totale

La soluzione chiavi in ​​mano di HRS per Ready Foods comprende una pompa di trasferimento per spostare il prodotto dai bollitori di cottura nel serbatoio di compensazione; un serbatoio di compensazione per ricevere e miscelare sia il prodotto riciclato che il nuovo prodotto in entrata; una pompa idraulica BP-6 per spingere il prodotto attraverso il sistema; un pre-raffreddatore, costituito da tubi tripli 10 serie AS come scambiatore di preraffreddamento, che raffredda il prodotto utilizzando acqua refrigerata; il dispositivo di raffreddamento finale, comprendente due scambiatori di calore a superficie raschiata Unicus; e infine, una valvola a tre vie che invia il prodotto nel serbatoio di riempimento o di nuovo al serbatoio di compensazione, a seconda se il requisito di temperatura è soddisfatto o il serbatoio di riempimento è troppo pieno per ricevere il prodotto.

Operazione igienica
HRS ha inoltre fornito attrezzature ausiliarie, tra cui un sistema CIP (cleaning-in-place) e un set di acqua calda a vapore per evitare il congelamento in caso di interruzione della produzione (utilizzata anche per riscaldare la soluzione durante il programma CIP automatizzato).

Impostazione dello standard
Il sistema di raffreddamento è stato commissionato a settembre 2018 e da allora ha funzionato con successo. La differenza nel volume del prodotto Ready Foods è ora in grado di produrre è considerevole. "Ci impiegavano tre ore per raffreddare la marinata, ma ora siamo in grado di raffreddarlo in appena un'ora. Siamo stati in grado di tenere il passo con la nuova, aumentata domanda dei nostri clienti, anche nelle ore di punta. Su una base di cinque giorni alla settimana, possiamo colpire 200,000lbs ", conclude Marco.

Da un punto di vista operativo, si è dimostrato di essere un sistema integrato che non è troppo complesso e vanta un ingombro ridotto. Inoltre, poiché una grande percentuale di dipendenti di Ready Foods parla spagnolo, HRS ha incorporato una funzione nella pagina principale del programma che consente di cambiare i comandi tra inglese e spagnolo.

Per ulteriori informazioni contattare HRS Heat Exchangers, su:

Tel: 01923 232 335
[Email protected]
www.hrs-heatexchangers.com

Process Industry Informer

Notizie correlate

Lascia un Commento

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.

Condividi via
Copia link