← Torna alla categoria Livello di misurazione e controllo

Il misuratore di livello radar Emerson ottimizza le prestazioni di separazione con la massima capacità di misurazione dei livelli liquidi leader del settore

Il misuratore di livello radar emerson ottimizza la capacità di misurazione del livello superiore delle prestazioni del settore delle prestazioni di separazione

Il trasmettitore di livello radar a onde guidate 5300 Rosemount ™ previene ulteriormente l'ingresso di prodotti costosi e ottimizza la produttività e la redditività del serbatoio

Emerson ha annunciato oggi che ha migliorato la sua Trasmettitore di livello radar ad onda guidata 5300 Rosemount ™ to optimise separation process performance and prevent costly product ingress by accurately measuring a thinner top liquid layer in interface applications.

The Rosemount 5300, which is the market leading guided wave radar for liquid level measurement (VDC Research 2017), can now also perform measurements to the top of a tank, enabling increased throughput and profitability. Additional new features provide greater ease-of-use, increased safety and enhanced performance in the most challenging level and interface applications.

Gli operatori hanno lungamente lottato per ottenere le misurazioni dell'interfaccia di livello più accurate per aumentare l'efficienza dei separatori e massimizzare i profitti. Inoltre, con serbatoi di grandi dimensioni in grado di contenere milioni di litri di liquidi, anche un piccolo volume di imprecisione può tradursi in milioni di dollari in entrate perse.

In interface measurement applications such as separators, the top product layer must be of a certain minimum thickness for a guided wave radar transmitter to distinguish between the echoes from the two liquids.

Previously, this minimum detectable thickness would be between 50 and 200 millimetres. Emerson’s unique patented Peak in Peak interface algorithm now enables the Rosemount 5300 to detect a top liquid layer of just 25 millimetres. This further prevents unwanted product ingress and enables the performance of a separation process to be optimised, helping users maximise operational efficiency and profitability.

The Rosemount 5300 can provide accurate and repeatable measurement to the very top of a tank when used with a large diameter coaxial probe, enabling users to optimise tank capacity and increase throughput. These probes provide the strongest return signal, have no upper dead band and are not affected by obstacles on the tank wall.

High amplitude noise created as microwaves pass through the process seal between transmitter and probe has traditionally affected measurement accuracy at the top of the tank. Enhanced process seal design has enabled Emerson to eliminate this noise, facilitating accurate measurement to the top of the tank during both filling and emptying phases.

Per aumentare l'affidabilità delle misurazioni e la facilità d'uso nelle applicazioni oil e gas a monte, il 5300 Rosemount presenta una nuova impostazione di soglia configurata in fabbrica, dove l'eco al di sotto della soglia è considerato come olio e si presume che l'eco al di sopra della soglia sia acqua. Ciò elimina i doppi rimbalzi del segnale che possono essere scambiati come misura del livello dell'interfaccia e consente un comportamento più prevedibile. Questo crea un vero dispositivo plug-and-play che semplifica l'installazione e il funzionamento.

"Massimizzare la capacità del serbatoio e aumentare il throughput sono obiettivi importanti per gli utenti finali, poiché ciò porta ad un aumento della redditività," ha detto Christoffer Widahl, responsabile della gestione dei prodotti con il business di misurazione e analisi di Emerson. "La capacità di 5300 Rosemount di misurare in modo accurato e affidabile uno strato di liquido superiore più sottile e direttamente nella parte superiore del serbatoio, consente loro di raggiungere questo obiettivo, anche nelle applicazioni di livello e interfaccia più impegnative."

To ensure the integrity of the transmitter in safety-critical applications such as overfill prevention and dry pump protection, verification reflector functionality enables comprehensive remote proof-testing of the device with 94% test coverage. This can be performed in minutes from the control room during operation and without having to raise the tank level to a potentially hazardous point, thereby reducing downtime, minimising risk and maximising the safety of both plant and workers.

Compared with traditional diagnostics, which only monitor the transmitter electronics, verification reflector functionality can also be used to diagnose problems with the upper parts of the probe inside the tank, such as corrosion monitoring and other process-related conditions.

Further supporting increased ease-of-use, the Rosemount 5300 is now fully and easily configurable using a broad range of customer tools, with both the Device Descriptor and Device Type Manager configuration methods updated to the latest device dashboard.

The device’s configuration software can now switch between Rosemount and NAMUR (Normenarbeitsgemeinschaft für Messund Regeltechnik in der Chemischen Industrie) alarm limits, thereby providing users with increased flexibility of choice.

Per maggiori informazioni visita Emerson.com/Rosemount5300.

Emerson Automation Solutions

Firma: iscrizione Silver

Notizie correlate

Lascia un Commento

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.

Condividi via