← Torna alla categoria Controllo di processo e automazione

Robotti compatti e ad alte prestazioni per applicazioni alimentari

I nuovi MOTOMAN® GP7 e GP8 robot alimentari di YASKAWA sono un buon esempio della spinta ad applicare i vantaggi di soluzioni di robotica e di manipolazione automatizzata sempre più sofisticate alla più ampia gamma di applicazioni, inclusa l'industria alimentare.

I robot GP7 e GP8 sono progettati per soddisfare i requisiti specifici di alimenti, bevande e altre applicazioni di elaborazione "igienica" offrendo numerose funzioni importanti.

Ad esempio, tutte le parti mobili utilizzano grasso alimentare e sono rifinite con una vernice bianca a base di acqua per applicazioni alimentari. La velocità del robot, l'accelerazione e la decelerazione raggiungono gli stessi standard del grasso standard, mentre il design esterno e la finitura antigoccia assicurano uno smaltimento fluido di un liquido sulla superficie del robot.

Oltre alle funzionalità applicative del settore alimentare, le opzioni GP7 e GP8 offrono anche gli altri vantaggi associati ai robot MOTOMAN, come ad esempio una produttività ottimale con carichi e velocità elevati. Consentono di trasferire un'ampia varietà di prodotti con diverse pinze che possono essere montate con carichi 7kg e 8kg, garantendo il maggiore movimento consentito 38%.

Le velocità di tutti gli assi sono state aumentate fino a 39% mentre il controllo dell'accelerazione / decelerazione è stato migliorato per ottenere la massima riduzione dei tempi di accelerazione / decelerazione per tutte le posture del robot.

I produttori preferiscono macchinari e sistemi che richiedono uno spazio di installazione più piccolo, quindi il design sottile e compatto di G7 e G8 sarà apprezzato. Il cavo del manipolatore può essere collegato alla base dei robot, riducendo l'interferenza con le pareti e riducendo notevolmente lo spazio di installazione rispetto ai robot che dispongono solo di connettori laterali.

Forniscono inoltre una maggiore portata orizzontale massima in modo che possano operare in aree di lavoro più ampie, mentre il loro design sottile, dritto e simmetrico riduce al minimo le interferenze con i dispositivi periferici, anche in spazi ristretti.

Process Industry Informer

Notizie correlate

Lascia un Commento

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.

Condividi via
Copia link