← Torna alla categoria Analizzatori e apparecchiature di laboratorio

Sistemi di caratterizzazione delle particelle misura di performance che definisce le proprietà di AM polveri

Sistema di caratterizzazione delle particelle

I sistemi di caratterizzazione delle particelle di Malvern Instruments stanno aiutando LPW Technology, un fornitore globale di polveri metalliche con sede nel Regno Unito, per fornire polveri certificate per applicazioni di produzione additiva (AM) nei settori aerospaziale, automobilistico e biomedicale. Le dimensioni e la forma delle particelle sono parametri che definiscono le prestazioni delle polveri AM. L'analizzatore delle dimensioni delle particelle di diffrazione laser Malvern Mastersizer 3000 fornisce una misurazione delle dimensioni delle particelle rapida e di routine per tutte le polveri che LPW fornisce. Il Morphologi G3, un sistema di analisi delle immagini automatizzato basato su microscopia, consente misure rapide, efficienti e statisticamente significative dei parametri delle dimensioni e della forma delle particelle.

"La reputazione e locale la presenza di Malvern, nel Regno Unito sono stati fattori chiave quando si trattava di acquistare il Mastersizer 3000," ha detto il dottor Robert Deffley, Direttore Ricerca e Sviluppo a LPW Technology Ltd. "Ma alcune caratteristiche dello strumento sono particolarmente preziosi. Usiamo funzionalità software, che sono stati originariamente sviluppati da Malvern per gli utenti del settore farmaceutico, di applicare e dimostrare il rigore analitico necessario per la certificazione delle nostre polveri. Inoltre, le prestazioni del sistema di dispersione a secco permette di misurare polveri allo stato secco. In questo modo la misurazione e l'analisi veloce, facile ed efficiente in modo da raggiungere un'eccellente produttività analitica. "

L'efficienza dei processi AM e la qualità dei componenti finiti dipendono dal comportamento del flusso e dalla densità di impaccamento delle polveri utilizzate. La dimensione delle particelle influenza direttamente queste proprietà e fa parte delle specifiche per tutti i prodotti LPW. L'analisi del setaccio può essere utilizzata per caratterizzare particelle più grandi, ma la diffrazione laser è la tecnica scelta per la gamma sub-45 μm. Il Mastersizer 3000 viene utilizzato intensivamente, sia da ingegneri che da tecnici, per raccogliere i dati necessari per lo sviluppo di nuovi prodotti, il controllo di qualità e la valutazione del riutilizzo della polvere durante AM, portando a materiali ottimizzati per la produzione in serie.

Forma delle particelle e la distribuzione forma delle particelle sono anche noti per influenzare il modo in polveri metalliche flusso e confezione. "Sappiamo che la forma delle particelle influenza direttamente le prestazioni del mattino e quindi un sistema di imaging efficiente è uno strumento essenziale per noi", ha detto il dottor Deffley. "In una valutazione comparativa del Morphologi G3 consegnato l'equilibrio perfetto tra velocità di misura, risoluzione e prezzo. Non vediamo l'ora di usarlo per far progredire ulteriormente la nostra comprensione del comportamento AM in polvere, che rafforzerà i nostri prodotti ci permette di offrire le polveri di altissima qualità, forniti alle specifiche più stretto, per risultati affidabili e ripetibili. "

Alison Vines,
Malvern Instruments Ltd
Enigma Business Park, Grovewood Road, Malvern, Worcestershire WR14 1XZ Regno Unito
Tel: + 44 (0) 1684 892456; Fax: + 44 (0) 1684 892789
[Email protected]
www.malvern.com

Cecil Instruments Ltd

Notizie correlate

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.