← Torna alla categoria Custodie, rack e armadi

Maggiore sicurezza nella produzione IT

software di monitoraggio sicuro

I team di Rittal lavorano a stretto contatto con le principali aziende industriali per creare infrastrutture IT da utilizzare con la tecnologia Industry 4.0, comprese le piattaforme di edge computing. Abbiamo messo insieme i seguenti suggerimenti per aiutare le aziende a implementare sistemi IT di distribuzione rapida e sicuri per gli ambienti di produzione.

Il primo passo quando si avvia un'iniziativa Industry 4.0 o una trasformazione digitale all'interno di un ambiente di produzione, è definire gli obiettivi comuni e l'uso coerente dei termini.

Un obiettivo dovrebbe essere quello di ottenere l'elaborazione in tempo reale dei valori misurati attraverso l'uso di più IT e sensori aggiuntivi. Ciò consentirà applicazioni innovative, come l'apprendimento automatico, l'ottimizzazione dei processi e la manutenzione predittiva, che possono essere eseguite solo tramite l'analisi dei big data. Le deviazioni possono essere riconosciute molto rapidamente, aumentando l'affidabilità di questi ambienti.

Trova un luogo sicuro per i sistemi IT

Un'altra considerazione in cui inserire qualsiasi sistema IT (come un sistema di calcolo del bordo) all'interno di un ambiente di produzione. Ciò richiede input da diversi reparti: gestione degli impianti, responsabili della prevenzione e della sicurezza antincendio, responsabili della produzione, responsabili IT e altri specialisti della tecnologia di rete e della pianificazione della produzione.

I project manager dovrebbero quindi iniziare a pianificare con i responsabili dei dipartimenti interessati in una fase iniziale per identificare eventuali problemi. Potrebbe voler dire trovare uno spazio alternativo o addirittura costruire una struttura completamente nuova per ospitare i sistemi IT aggiuntivi, ma è altrettanto probabile che un'azienda possa adeguare i sistemi IT nella sala di produzione.

In un recente progetto, il team di Rittal ha installato l'IT necessario per la produzione automatizzata al secondo piano del padiglione di produzione. Come parte del progetto, sono state utilizzate speciali sale di sicurezza per i rack IT. Funziona molto bene, tuttavia, poiché questa disposizione utilizzava un sistema di raffreddamento IT a base d'acqua, comportava il rischio di perdite negli stabilimenti di produzione situati sotto. Per evitare che ciò accada, sono stati installati rilevatori di perdite nei rack IT e in tutto l'edificio per avvisare tempestivamente il team di gestione dell'impianto di eventuali problemi, aumentando l'affidabilità operativa.

In generale, le aziende dovrebbero selezionare le migliori posizioni possibili per i sistemi IT dal punto di vista della sicurezza tecnica e supportare un cablaggio di rete ben congegnato. Garantire una distanza sufficiente dai dispositivi di produzione proteggerà i sistemi IT da calore, sporco e vibrazioni.

sicurezza IT di produzione

Aumentare la sicurezza con il monitoraggio

Le piccole e medie aziende spesso scoprono che i sistemi IT possono inviare messaggi di allarme dettagliati ai centri di controllo all'interno dell'azienda, ma non al di fuori di esso, poiché questi avvisi sono bloccati dal firewall.

Anche il processo di monitoraggio dei sistemi IT e l'invio di un avviso ai tecnici competenti devono essere affrontati collettivamente da tutti i partecipanti al progetto, a partire da una revisione della strategia di sicurezza IT esistente a livello di organizzazione.

Ad esempio, abbiamo lavorato con un'azienda manifatturiera per aggiornare i sistemi di raffreddamento IT nel suo capannone di produzione per ridurre i costi energetici e aumentare l'affidabilità del sistema IT. I moderni sistemi di raffreddamento sono ora in grado di inviare messaggi di stato direttamente al produttore. In questo caso, i firewall dovevano essere configurati in base ai protocolli di dati utilizzati, altrimenti il ​​messaggio non sarebbe riuscito a passare e i sistemi di raffreddamento non sarebbero stati in grado di funzionare in conformità con i livelli designati di sicurezza ed efficienza.

Software di monitoraggio sicuro

Il software di monitoraggio (DCIM) utilizzato per sorvegliare i sistemi IT legati alla produzione dovrebbe essere soggetto a una protezione speciale. Tale soluzione ha un gran numero di interfacce e supporta una varietà di protocolli, quindi può essere vulnerabile agli attacchi informatici.

Per rendere l'intera installazione più solida, compresa la piattaforma del server, si consiglia di utilizzare il software per condurre un'analisi di sicurezza. I cosiddetti test di vulnerabilità della rete controllano i sistemi per i punti deboli noti ma ancora aperti della sicurezza.

Senza questa protezione, in casi estremi, gli aggressori potrebbero spegnere i fan nei sistemi di raffreddamento intelligenti o disattivare le unità di distribuzione dell'alimentazione (PDU) commutabili.

Configurare il edge computing in modo rapido e sicuro

Se le aree di un impianto di produzione non possono essere arrestate mentre è in corso il lavoro, potrebbe essere consigliabile installare contenitori IT preconfigurati dotati dei componenti IT attivi richiesti. Le aziende possono quindi espandere le proprie capacità IT in siti di produzione decentralizzati in modo rapido e sicuro utilizzando i cosiddetti data center "edge".

Per creare un'infrastruttura di calcolo del limite per le iniziative Industry 4.0, i partner Rittal e iNNOVO Cloud offrono soluzioni IT e soluzioni container chiavi in ​​mano.

Questi contengono ambienti IT in robusti contenitori di acciaio che ospitano unità di distribuzione dell'energia, UPS, sistemi di raffreddamento IT, rack e, opzionalmente, componenti attivi. Ciò fornisce un avvio rapido e sicuro alla produzione, in tutto il mondo.

Di Paresh Kansara, Product Manager di Rittal per gli involucri industriali e per esterni

Per maggiori informazioni visita www.rittal.co.uk, www.friedhelm-loh-group.com, O su Twitterrittal_ltd.

Rittal Ltd

Forniamo custodie, distribuzione di energia, climatizzazione, infrastruttura IT e software e servizi.

Firma: iscrizione Platinum

Notizie correlate

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.