← Torna a categoria Catene, ingranaggi e pulegge

Institution Fellow è finalista nella ricerca su tutto il Regno Unito della migliore invenzione

La rivoluzionaria catena a rulli di Stefan Karp arriva alla finale della sfida Make it in Great Britain.

Istituzione di ingegneri meccanici La rivoluzionaria catena di rulli Stefan Karp è arrivata alla finale della sfida del governo Make it in Great Britain - che mira a trovare i prossimi grandi prodotti, processi e concetti pre-mercato del Regno Unito.

Stefan Karp, un ex docente di ingegneria meccanica presso la Brunel University di Rushden nel Northamptonshire, ha inventato un nuovo tipo di catena a rulli fatta di polimeri piuttosto che di metallo. Questa catena a rulli, che potrebbe sostituire le catene a rulli viste in biciclette, macchine da stampa e automobili, non ha bisogno di lubrificazione, è esente da corrosione, autoallineante e può essere utilizzata sott'acqua.

Stefan Karp ha detto:

"È estremamente eccitante essere uno dei finalisti di questa competizione e non vedo l'ora di vedere la gamma di modi in cui questa catena a rulli verrà messa in uso.

"Inizialmente l'ho progettato per essere utilizzato in bicicletta, essendo privo di olio e leggero, è particolarmente adatto alle biciclette per bambini.

"Ma ci sono una serie di possibilità per questo prodotto - potrebbe migliorare l'affidabilità e la versatilità di macchinari così diversi come fotocopiatrici, automobili, impianti di imbottigliamento e persino macchinari farmaceutici".

La catena a rulli è finalista nella categoria Rendi più forte. Ci sono cinque categorie in totale: renderla più forte, renderla più intelligente, renderla sostenibile, farla cambiare la vita e renderla rivoluzionaria (solo per i partecipanti 16-21 di un anno).

Il vincitore del concorso sarà annunciato a settembre. Il segretario aziendale Vince Cable e Mark Prisk hanno lanciato la campagna Make it in Great Britain a novembre 2011 per mettere in discussione le percezioni obsolete e trasformare l'immagine della moderna produzione.

Process Industry Informer

Notizie correlate

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.