← Torna alla categoria Novità del settore

I produttori chiedono urgentemente di ripensare il prelievo di apprendistato del governo

Prepara il rapporto sul prelievo nel Regno Unito

L'industria richiede che i contribuenti del tirocinio apprendistato siano in grado di finanziare una formazione più ampia delle competenze con il loro prelievo
Indagine del Regno Unito mostra che 95% dei produttori afferma che il prelievo deve essere cambiato in un sistema guidato dal datore di lavoro per fornire le competenze del futuro

I principali risultati:

  • 95% dei produttori afferma che il prelievo di apprendistato deve essere modificato, solo 5% vuole che il governo lo mantenga così com'è
  • Questo livello di insoddisfazione è lo stesso di quello dell'anno scorso: rimane una profonda frustrazione per il prelievo
  • Le società di pagamento Levy stanno lottando per spendere il proprio Levy con solo il 19% delle aziende che hanno speso tutto il loro Levy l'anno scorso
  • La mancanza di offerta di formazione, standard di apprendistato e candidati di qualità stanno impedendo alle aziende di assumere più apprendisti e di conseguenza oltre la metà dei produttori ora desidera utilizzare i loro contributi di prelievo per la formazione non di apprendistato attraverso competenze più ampie
  • Un produttore su cinque desidera eliminare il prelievo e uno su cinque desidera apportare miglioramenti
  • Quasi uno su cinque (17%) desidera che il governo si concentri sulla creazione di più apprendistati nelle aree di carenza di competenze e uno su cinque (18%) afferma che garantire la qualità tra gli apprendistati è essenziale
  • 65% dei produttori ha reclutato un apprendista di ingegneria negli ultimi mesi di 12
  • 73% dei produttori prevede di assumere un apprendista di ingegneria nei prossimi mesi 12
  • Ma il 11% dei produttori afferma di aver ritardato o annullato un apprendistato di ingegneria direttamente a causa del prelievo

I produttori britannici chiedono un ripensamento urgente al prelievo di apprendistato del governo per rendere più flessibile l'accesso ai finanziamenti in modo che l'industria possa sviluppare le competenze essenziali del futuro.

La chiamata arriva sul retro di un rapporto di Make UK, An Unlevy, un campo da gioco per i produttori, che rivela che 95% dei produttori vuole vedere cambiato l'apprendistato e solo 5% soddisfatto del sistema attuale. Questa cifra non è cambiata rispetto a un anno fa, dimostrando che le frustrazioni dei produttori rimangono forti.

La mancanza di adeguati standard di formazione dell'apprendistato (criteri del corso di formazione) disponibili per i datori di lavoro per fornire le competenze di cui le loro aziende hanno bisogno sta impedendo ai datori di lavoro di formare la nuova generazione di lavoratori, colmare lacune di competenze vitali e far crescere le loro attività. La metà dei contribuenti manifatturieri (50%) ora desidera vedere il Levy rielaborato, offrendo loro la flessibilità di spendere il contributo che pagano su tutte le forme di formazione per tutti i loro dipendenti, non solo per gli apprendistati.

Meno di uno su cinque contribuenti è attualmente in grado di spendere tutti i loro fondi di prelievo con uno su cinque produttori in questo recente sondaggio di Make UK che afferma che preferirebbe vedere il prelievo demolito del tutto.

Tim Thomas, direttore del mercato del lavoro e delle politiche sulle competenze ha dichiarato:

"Il prelievo di apprendistato è stato accelerato nello sviluppo, si è affrettato a implementare ed è stato catturato da allora nel taglio e nel cambiamento sistemici. Non c'è da meravigliarsi quindi che i produttori desiderino in modo schiacciante vedere un vero cambiamento, senza armeggiare ai margini di un sistema di competenze troppo lento, troppo complesso e sempre più tardi per fornire le competenze necessarie per le tecnologie di domani. Ecco perché oltre il 95% dei produttori afferma che il prelievo di apprendistato deve essere modificato mentre uno su cinque lo vuole demolire del tutto.

È giunto il momento per il governo di essere rapido e audace - aprendo il piatto di prelievo ad altre forme di formazione tecnica e basata sul lavoro e ri-focalizzandolo sul recupero di tutte le competenze di cui hanno bisogno per salire su tutti i lavoratori e salire sulla scala delle competenze “.

Nonostante le sfide, i produttori rimangono campioni di apprendistato con 65% che ha reclutato un apprendista di ingegneria negli ultimi mesi 12 e 44% che recluta un apprendista in altre parti della propria attività.

I produttori indicano che aumenteranno ulteriormente il ritmo nel prossimo anno con 73% che prevede di assumere un apprendista ingegnere e 48% un apprendista in altri dipartimenti.

Tuttavia, 11% dei produttori afferma di aver ritardato o annullato un apprendistato di ingegneria direttamente a causa del prelievo. Con quasi sei su dieci (58%) di produttori che in genere reclutano apprendisti di età compresa tra 16-18, questo significa che molti giovani avranno perso l'opportunità di ottenere una formazione preziosa e un lavoro futuro.

logo di makeukSolo uno su cinque (19%) dei produttori ha speso il proprio prelievo nell'ultimo esercizio finanziario e mentre uno su cinque (18%) deve ancora ridurre i numeri, le restanti società spendono circa il 26-50% dei propri fondi.

Make UK ha una reputazione di lunga data come uno dei maggiori esperti del Regno Unito nel campo della formazione dell'apprendistato. Oltre 1,000 apprendisti all'anno vengono formati per alcune delle più grandi aziende del Regno Unito presso il suo centro di formazione tecnologica all'avanguardia a Birmingham.

Il sondaggio ha riguardato i produttori di 205, includendo società di pagamento Levy e non Levy ed è stato condotto durante 2019 di aprile.

Scarica il rapporto qui

Process Industry Informer

Notizie correlate

Lascia un Commento

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.

Condividi via