← Torna alla categoria Uncategorized

Controller di settore per automazione Versatilità e operazioni abilitate a IIoT

Controller DeltaV-pk

DeltaV ™ PK Controller semplifica i progetti di capitale, prepara le organizzazioni per i benefici operativi di IIoT

Emerson sta lanciando il controller PK DeltaV ™, rendendo l'automazione avanzata del proprio sistema di controllo distribuito DeltaV (DCS) disponibile per i settori in rapida crescita tradizionalmente meno dipendenti dall'automazione su larga scala. Il controller next-gen fornisce un controllo di automazione scalabile a tutte le industrie di processo, in particolare a settori delle scienze della vita, petrolio e gas, petrolchimico e manifatturiero discreto che si sono affidati a controllori programmabili logici (PLC) complessi con funzionalità operative limitate . Il controller PV DeltaV adatto allo scopo è il primo controllore del settore di processo che consente ai produttori di ridimensionare le unità slid o scalare in modo nativo per la fusione in DeltaV DCS in un impianto più grande.
Oggi queste industrie tendono ad utilizzare PLC per applicazioni più piccole, che possono creare isole di automazione disconnesse e limitare i miglioramenti della produzione di impianti. Il controller PV DeltaV è il primo controller in grado di collegare realmente applicazioni di controllo di piccole e grandi dimensioni. Le organizzazioni possono sfruttare il controller PK DeltaV per un controllo di automazione standalone efficace e di facile implementazione simile a un PLC, ma con le caratteristiche di un DCS su vasta scala, tra cui produzione avanzata di batch, gestione delle ricette, esecuzione e cronologia. Gli utenti possono quindi scegliere di lasciare il controller PK DeltaV standalone o in modo naturale unirlo al proprio DeltaV DCS. Questa funzionalità elimina la complessità operativa e migliora notevolmente le prestazioni, la sicurezza e l'efficienza dell'intero progetto e del ciclo di vita operativo.

"Il controller PV DeltaV offre una soluzione efficace per organizzazioni di tutte le dimensioni per migliorare il controllo e l'integrazione dell'automazione,"Ha detto Jessica Jordan, responsabile del prodotto Emerson. “Il controller è oggi in grado di controllare autonomamente e in modo potente l'automazione avanzata su skid, pur rimanendo facilmente integrabile in un DCS su scala reale per il controllo totale della produzione di impianti."

Il controller PK DeltaV è l'ultimo arrivato nell'iniziativa Project Certainty di Emerson, mirata alla trasformazione radicale nell'esecuzione di progetti di capitale. Il nuovo controller semplificherà i progetti di capitale consentendo ai costruttori di skid OEM di progettare e produrre skid nello stesso modo in cui lo fanno oggi, eliminando nel contempo i costi, i tempi ei rischi associati all'integrazione di un PLC nel loro sistema di controllo.

Il controller PK DeltaV è stato progettato fin dall'inizio con la connettività, in particolare nell'IIoT, in mente. Il controller scalabile sfrutta un vasto assortimento di protocolli di comunicazione, incluso il primo controller Emerson con un server OPC UA integrato. È anche il primo controller Emerson con sei porte Ethernet e può funzionare utilizzando qualsiasi tipo di I / O DeltaV Emerson, compreso il Marshalling elettronico DeltaV, I / O standard marshalling, I / O wireless e sistemi di sicurezza integrati.

Inoltre, ha protocolli integrati per comunicare con dispositivi Ethernet come drive e motori. Insieme, queste funzionalità rendono la connettività più semplice in ogni fase e aiutano gli stabilimenti a ottenere i vantaggi operativi degli strumenti e delle analisi basati sul cloud attraverso l'IIoT. Il controller PK DeltaV offre inoltre ridondanza integrata per controller, comunicazioni e alimentatori, consentendo alle organizzazioni di migliorare i tempi di attività senza aggiungere complessità o ingombri.

Per ulteriori informazioni, visitare www.Emerson.com/DeltaVPKController.

Emerson Automation Solutions

Firma: iscrizione Silver

Notizie correlate

Lascia un Commento

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.

Condividi via