← Torna a Enviro Monitoring, Recycling & Wastewater category

La nuova direttiva sugli impianti di combustione medi interessa gli impianti 30,000

atlas copco power technique

L'Air Quality & Emissions Show di quest'anno, AQE 2018, si concentrerà in particolare sulla direttiva sugli impianti di combustione medi (MCPD), che entrerà in vigore il 20 di 2018 dicembre. L'organizzatore AQE Marcus Pattison afferma: "Questo nuovo regolamento riguarderà un numero enorme di processi, quindi è di vitale importanza che siano pienamente consapevoli dei requisiti e delle modalità di implementazione.

"I visitatori del primo giorno della conferenza AQE 2018 (Telford, 21st novembre) riceveranno informazioni dettagliate sull'MCPD, ei workshop e la mostra che li accompagneranno consentiranno loro di valutare i requisiti di monitoraggio che saranno appropriati alla loro attività".

La direttiva sugli impianti di combustione medi (MCPD) si applica ai generatori e impianti tra 1 e 50 MW (input termico nominale netto) e una valutazione dell'impatto ha stimato che tra 30,000 e 35,000 di questi impianti sono attualmente operativi nel Regno Unito. L'introduzione del MCPD è stata supportata dal Regno Unito ed è stata recepita nella legge del Regno Unito a gennaio 2018.

A partire da 20 dicembre i nuovi impianti 2018 dovranno essere registrati o aver ottenuto un permesso e rispettare i valori limite di emissione (ELV) per il biossido di zolfo, gli ossidi di azoto (NOx) e la polvere. I VLE da applicare dipendono dall'impianto, dal tipo e dalle dimensioni del carburante.

Le piante esistenti (cioè quelle che erano in funzione prima di 20th December 2018) devono essere registrate o aver ottenuto un permesso. Devono essere conformi ai requisiti di 2024 o 2029, a seconda delle dimensioni, con l'obiettivo della piena implementazione di 2030.

Il programma della Conferenza sull'MCPD è stato organizzato dalla Source Testing Association e comprenderà relatori dell'Agenzia per l'ambiente, Uniper, Viridor e la Combustion Engineers Association.

La registrazione per AQE 2018 è ora aperta a www.ilmexhibitions.com. Registrandosi, i visitatori potranno beneficiare di parcheggi e rinfreschi gratuiti, così come l'ingresso gratuito alla mostra, i workshop e l'evento di monitoraggio dell'acqua e delle acque reflue che si svolge in una sala adiacente - vedere www.WWEM.uk.com .

Le mostre combinate saranno presenti sulle aziende 230 che rappresentano oltre i produttori 400, e ci sarà un totale di oltre workshop tecnici gratuiti 140 tra cui scegliere.

Process Industry Informer

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.