← Torna alla categoria News & Eventi

I datori di lavoro invitati a progettare la futura prosperità nel settore alimentare e delle bevande

migliorare le capacità ingegneristiche nel settore

Le aziende produttrici di alimenti sono state invitate a far parte di un gruppo di lavoro di alto livello incaricato di definire una strategia per potenziare le capacità ingegneristiche nel settore.

La National Skills Academy for Food and Drink Manufacturing, parte del consiglio per le abilità del settore alimentare e delle bevande Improve, vuole riunire i datori di lavoro e gli specialisti leader nella formazione ingegneristica per esaminare come lo sviluppo delle capacità ingegneristiche nel settore può evolversi per aumentare la produttività e profitti.

Justine Fosh, direttore delle soluzioni per le abilità presso Improve and the National Skills Academy, ha detto ai delegati alla conferenza Appetite for Engineering a Hinckley, Leicestershire, che definire una visione per lo sviluppo di ingegneri di livello mondiale e multi-specializzati nel settore alimentare sarebbe vitale per la sua prosperità futura.

"Man mano che sempre più tecnologie vengono introdotte nella trasformazione e produzione di alimenti, l'importanza dell'ingegneria aumenterà", ha affermato. "Abbiamo bisogno di una nuova generazione di ingegneri multi-specializzati, possibilmente addestrati a un livello superiore rispetto a quello che è stato nella norma in passato, per assicurarsi che l'industria possa tenere il passo con il rapido ritmo dei cambiamenti in quella tecnologia.

"Oltre a migliorare le competenze della forza lavoro, le organizzazioni devono garantire che ci siano piani di manutenzione pianificati chiari e proattivi, altrimenti la capacità di un'organizzazione di migliorare la produttività, ad esempio attraverso l'implementazione della produzione snella, è fortemente limitata".

Justine ha detto che al nuovo gruppo verrebbe chiesto di esaminare le competenze ingegneristiche più necessarie nell'industria alimentare ora e in futuro, identificare eventuali problemi con l'attuale fornitura di formazione e lavorare con i fornitori per sviluppare soluzioni di formazione flessibili che possono essere applicate per soddisfare le singole imprese in diversi settori.

"Vorrei incoraggiare tutti i datori di lavoro a mettersi in contatto in quanto il loro contributo fornirà una visione fondamentale di come le competenze ingegneristiche possano essere utilizzate al meglio nelle imprese di alimenti e bevande. Questa intuizione ci consentirà di sviluppare una strategia orientata alle esigenze dei datori di lavoro e fornita attraverso i fornitori di formazione specialistica che abbiamo come membri della rete di ingegneria e manutenzione dell'Accademia.

"Siamo un'industria ambiziosa e so che i datori di lavoro sono ambiziosi nel rendere il Regno Unito un leader mondiale nello sviluppo di metodi più nuovi, più ecologici e più efficienti di produzione, lavorazione e distribuzione di alimenti. Per realizzare questa visione, abbiamo bisogno del talento e della capacità di sviluppare e implementare una tecnologia all'avanguardia. Invece di affidarci a ingegneri formati in altre discipline, vogliamo rendere l'industria alimentare e delle bevande del Regno Unito un focolaio di innovazione tecnologica dei talenti coltivati ​​in casa che stabilirà un nuovo standard in tutto il mondo ".

Se desideri maggiori informazioni su come partecipare alla formazione del futuro della formazione ingegneristica nell'industria alimentare e delle bevande, contatta Jonathan Cooper su 0845 6440558, o E-mail: [Email protected].

Process Industry Informer

Notizie correlate

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.