← Torna alla categoria Gestione dei rifiuti e riciclaggio

L'impianto di riciclaggio ELV di Axion ottiene ISO 9001: accreditamento 2008

Shredder Waste Advanced Processing Plant (SWAPP) a Trafford Park, Manchester

Axion Polymers ha ottenuto ISO 9001: accreditamento 2008 per la gestione della qualità del suo pionieristico Impianto di lavorazione avanzata dei rifiuti di triturazione (SWAPP) a Trafford Park, Manchester.

Progettato, costruito e ora gestito dal team di ingegneri interni di Axion, l'impianto è uno dei più avanzati del suo genere in Europa. È già in grado di fornire oltre il 95% di riciclaggio e recupero di materiali dai veicoli fuori uso (VLE) prima dell'obiettivo 2015 UE ELV di riciclaggio e recupero.

Le frazioni non metalliche dall'equivalente di circa 800,000 auto all'anno sono separate nell'impianto multimiliardario, che ha aperto a gennaio 2011, attraverso una combinazione di riciclaggio delle materie plastiche, produzione di materiali per l'industria edile e combustibile per sostituire il carbone.

Adam Joyce, responsabile ambientale di Axion per la salute e la sicurezza, che ha guidato l'implementazione del sistema, ha dichiarato: "ISO 9001: 2008 è uno standard riconosciuto a livello internazionale per la gestione della qualità delle aziende. Dimostra che gestiamo un efficace sistema di gestione della qualità e che ci impegniamo per la qualità, i nostri clienti e per un processo di miglioramento continuo. "

L'ulteriore lavorazione del concentrato di plastica presso lo stabilimento di Salford di Axion Polymers crea una gamma di granuli di plastica e di estrusi di alta qualità, tra cui Axpoly PP51, per una vasta gamma di clienti, compresi alcuni nel settore automobilistico, chiudendo così il ciclo di riciclaggio.

Un ulteriore importo di 1 milioni è stato investito in 2012 come parte dell'ottimizzazione dell'efficienza in corso presso la SWAPP, che ha una capacità di elaborazione annuale delle tonnellate di 200,000. L'impianto è stato selezionato nella categoria "Riciclaggio e gestione rifiuti dell'anno" dei National Recycling Awards 2013. I vincitori verranno annunciati a luglio.

Il direttore di Axion Polymers, Keith Freegard, ha commentato: "Avere superato molte sfide per produrre nuovi prodotti utili per utenti altamente tecnici da materiali originariamente destinati alla discarica, ottenere ISO 9001: la certificazione 2008 è un enorme passo avanti che dimostra che possiamo offrire ciò che promettiamo".

Axion Polymers è parte del Gruppo Axion che sviluppa e gestisce soluzioni di recupero di risorse innovative e di trasformazione per il riciclaggio di materiali di scarto. Il Gruppo lavora con una vasta gamma di clienti all'interno delle industrie di riciclaggio e di processo per lo sviluppo concreto di nuovi metodi di lavorazione e raccolta.

Per ulteriori informazioni, contattare Axion Polymers su 0161 426 7731 o visitare il sito Web - www.axionpolymers.com.

Process Industry Informer

Notizie correlate

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.