← Torna alla categoria Cuscinetti

I cuscinetti orientabili a rulli di Schaeffler sono ora ancora più resistenti

• I rulli con profilatura finale verranno successivamente introdotti in tutti i cuscinetti orientabili a rulli della serie 241 con diametri del foro di 500 mm o superiore.

• La pressione sul bordo causata dall'usura del materiale abrasivo è inferiore di almeno lo 20%.

• Il loro utilizzo nelle presse a rulli - che sono utilizzate principalmente come mulini per cemento e materie prime ma trovano anche impiego nell'industria mineraria - offre molte potenzialità.

Schaeffler introduce successivamente nuovi elementi volventi in tutti i cuscinetti orientabili a rulli della serie 241 in qualità X-life con diametri di alesaggio di 500mm e oltre. I nuovi rulli della canna sono caratterizzati dalla loro profilatura di estremità, una micro-geometria ottimizzata sulle estremità dei rulli. Questo miglioramento li rende molto più robusti in uso.

Mentre i cuscinetti orientabili a rulli con rulli non profilati mostrano usura del materiale dovuta all'attrito dopo un breve periodo di funzionamento, la pressione del bordo causata dall'usura del materiale abrasivo è inferiore di almeno lo 20% sui cuscinetti con rulli profilati.

L'affidabilità operativa e la durata operativa sono aumentate in modo significativo, in particolare nelle applicazioni di estrazione e lavorazione. Schaeffler sta stabilendo un nuovo standard per i cuscinetti di catalogo con i suoi cuscinetti di grandi dimensioni dotati di rulli con profilatura terminale.

La profilazione di elementi volventi offre vantaggi significativi

I rulli profilati offrono vantaggi di progettazione decisivi rispetto ai rulli senza profilatura. Sui rulli profilati, la quantità di materiale sulla superficie esterna del raggio del rullo viene ridotta logaritmicamente. In condizioni nuove, i rulli profilati non sono quindi soggetti al rischio che le pressioni dei bordi si sviluppino alle loro estremità quando sono sottoposti a carichi elevati. In condizioni operative regolari, la pressione dei bordi causata dall'usura dei materiali abrasivi si verifica in un secondo momento ed è inferiore di almeno il 20% rispetto ai rulli non profilati. La vita operativa aumenta fino al 15%. Il cliente beneficia di una maggiore affidabilità operativa e disponibilità della macchina a causa della maggiore resistenza all'usura.

Mercati target: settori del cemento e minerario

Il loro utilizzo nelle presse a rulli - che sono utilizzate principalmente come mulini per cemento e materie prime ma trovano anche impiego nell'industria mineraria - offre molte potenzialità. Queste applicazioni implicano carichi elevati e condizioni ambientali difficili. Vi è anche il rischio di contaminazione che entra nel cuscinetto durante il funzionamento e la manutenzione, ad esempio quando i cuscinetti vengono sostituiti. Ciò a sua volta porta a maggiori sollecitazioni di usura e di spigolo nel contatto volvente causato da particelle estranee e si traduce in affaticamento prematuro del materiale e una significativa riduzione della vita operativa.

Restano gli aspetti comprovati: qualità X-life e sigilli opzionali

I nuovi cuscinetti con rulli con profilatura terminale mantengono tutte le caratteristiche X-life dei loro predecessori. Questi includono il design interno ottimizzato con maggiore capacità di carico, una migliore qualità della superficie e la nervatura centrale flottante che riduce efficacemente l'attrito. Anche l'opzione di equipaggiare i cuscinetti con le guarnizioni che non influiscono sull'inviluppo del design rimane invariata.

Tel. 44 (0) 121 313 5830

[Email protected]

www.schaeffler.co.uk/

Schaeffler (Regno Unito)

Firma: iscrizione Silver

Notizie correlate

Lascia un Commento

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.

Condividi via