← Torna alla categoria Packaging

La certificazione di sicurezza alimentare rappresenta un importante passo avanti nel mercato degli imballaggi alimentari

Un importante sviluppo è stato raggiunto nell'industria globale dei processi, con Morgan Advanced Materials che si ritiene sia il primo produttore a introdurre porcellane da laboratorio specializzate in alimenti sicuri per l'imballaggio alimentare.

La gamma di tubi in porcellana smaltata di Morgan ha ottenuto l'approvazione per la sicurezza alimentare, secondo le linee guida FDA statunitense e DIN 51032. Quest'ultimo si basa sulla linea guida UE 84 / 500 / EWG. Questa certificazione garantisce un livello di solubilità di piombo e cadmio inferiore agli standard stabiliti da questi organi di governo.

Ciò non solo rappresenta un importante passo avanti nel mercato degli imballaggi alimentari per Morgan, ma offre anche una minore alternativa alla corrosione rispetto ai tradizionali materiali in acciaio inossidabile e polimeri, che sono attualmente ampiamente utilizzati. Fabbricati utilizzando il materiale di porcellana ATP di Morgan, i tubi di ceramica dell'azienda sono altamente resistenti alla corrosione chimica, che può essere causata dalla soda caustica, un prodotto utilizzato per rendere sterili le superfici dei materiali di imballaggio.

Le caratteristiche del materiale del tubo gli conferiscono una superficie molto più liscia rispetto a quelle prodotte con materiali alternativi. Questo, a sua volta, riduce il rischio di danni quando il tubo entra in contatto con l'avvolgimento di cibo, riducendo al contempo anche il rischio di particelle che entrano negli alimenti, il che potrebbe causare problemi di sicurezza alimentare. Inoltre, poiché la vetratura è trasparente, non contiene pigmenti di ossigeno che possono essere considerati dannosi o nocivi.

La decisione di Morgan di garantire la certificazione di sicurezza alimentare segue l'esperienza di molti anni di utilizzo di materiali ceramici per produrre componenti di laboratorio, utilizzati nello sviluppo di creme e paste per il settore farmaceutico. Questo settore ha anche requisiti elevati per quanto riguarda la prevenzione della contaminazione incrociata nei materiali utilizzati in ambienti difficili.

Il dott. Michael Rozumek, direttore della ricerca e sviluppo del sito di Morgan Advanced Material Haldenwanger GmbH, ha commentato: "I materiali corrosivi sono spesso presenti negli ambienti di lavorazione degli alimenti e abbiamo identificato una lacuna in questo mercato per fornire un prodotto ceramico con livelli di densità elevati. La vetratura liscia che aggiungiamo ai nostri tubi in ceramica conferisce loro una maggiore longevità rispetto a qualsiasi altro materiale disponibile in questo mercato, in gran parte grazie alla nostra esperienza internazionale nell'ingegneria delle applicazioni e nei materiali, in altri settori come i materiali di laboratorio, che condividono molte delle stesse preoccupazioni come l'industria alimentare. "

Morgan sta cercando di raggiungere questo risultato grazie alla certificazione estesa della gamma di prodotti per la sicurezza alimentare. Ciò include i materiali di allumina della società, che sono prodotti mediante fusione, iso-pressatura ed estrusione.

Process Industry Informer

Notizie correlate

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.