← Torna alla categoria Analizzatori e apparecchiature di laboratorio

L'analisi rapida dell'olio nell'acqua aiuterebbe il fracking

Analisi in loco

Quantità relativamente piccole di idrocarburi hanno il potenziale di contaminare enormi volumi di risorse idriche, quindi l'analisi rapida dell'olio in acqua è una misura protettiva importante in un'ampia varietà di applicazioni come il fracking e quelle che riguardano la produzione, la manipolazione, lo stoccaggio e la distribuzione di oli e combustibili.

L'amministratore delegato di Quantitech, Keith Golding, afferma: "Se il fracking diventerà popolare nel Regno Unito, saranno necessarie analisi in loco per placare le preoccupazioni ambientali di coloro che si oppongono alla tecnica".

Con oltre gli analizzatori portatili 2,200 InfraCal TOG / TPH in uso in tutto il mondo, Golding afferma "La ragione principale della popolarità di questo strumento è che consente agli utenti di eseguire test in loco accurati senza dover sostenere costi e ritardi nelle analisi di laboratorio. In caso di fracking, risultati rapidi dimostrerebbero che non si è verificata alcuna contaminazione o che consentono una risposta rapida a qualsiasi perdita o fuoriuscita di acqua contaminata. "

Un rapporto americano, pubblicato 15th February 2012, mette in evidenza l'importante potenziale del "fracking" per proteggere la sicurezza energetica, ma avverte che la tecnica è stata impantanata in controversie dopo le affermazioni che il fracking provoca danni alla salute e all'ambiente. Il fracking utilizza acqua ad alta pressione mista a particelle e prodotti chimici per rompere le rocce di scisto ricchi di gas a oltre un chilometro di profondità. La quantità di acqua utilizzata e prodotta dalla fratturazione idraulica dei pozzi di gas di scisto è di milioni di galloni per pozzetto. Se l'acqua verrà prelevata dal sito per essere smaltita o riutilizzata per la re-iniezione, il flowback o l'acqua prodotta necessiteranno di un trattamento preliminare per rimuovere l'eventuale olio residuo dall'acqua.

Portatile, leggero e alimentato a batteria, gli analizzatori InfraCal TOG / TPH consentono di testare l'olio in acqua nel sito del pozzo in meno di 10 minuti. Il test richiede alcuni semplici passaggi che possono essere eseguiti da personale non tecnico; l'acqua viene semplicemente miscelata con il solvente di estrazione, agitata e quindi presentata all'analizzatore InfraCal per la misurazione.

Lo stesso analizzatore InfraCal TOG / TPH può anche essere utilizzato per TPH nel terreno se si verifica una perdita o una perdita di stagno, per determinare l'area di contaminazione.

Per ulteriori informazioni, si prega di contattare:

Quantitech Ltd
Business Centre
Old Wolverton Strada
Milton Keynes
MK12 5NP
t. 01908 227722
f. 01908 227733
Email [Email protected]
Sito web: www.quantitech.co.uk

Quantitech

Notizie correlate

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.