← Torna alla categoria Process Automation

Cosa riserva il futuro per SCADA?

Mentre Edge Computing e Industrial Internet of Things (IIoT) raggiungono il ritmo, molte aziende si stanno chiedendo quali saranno le tecnologie di automazione che sbocceranno nella quarta rivoluzione industriale. I sistemi di controllo di supervisione e acquisizione dati (SCADA) faranno ancora parte della fabbrica del futuro ed è così che aspetto avranno?

Di Natalie Turner, Sales Director presso P4A

Natalie Turner, Sales Director presso P4A

Natalie Turner, Sales Director presso P4A

Natalie Turner, direttore vendite di Products4Automation (P4A), distributore esclusivo in Regno Unito della piattaforma di automazione Progea.NExT, esamina come le ultime piattaforme SCADA forniranno applicazioni Industry 4.0.

Non c'è motivo di pensare che i sistemi SCADA si ritireranno presto. Infatti, le loro caratteristiche chiave nel monitoraggio remoto, controllo di supervisione, reporting, allarmi e allarmi fanno di SCADA un pilastro nelle applicazioni di automazione industriale.

Anche se IIoT e Edge Computing si sviluppano e diventano sempre più fondamentali nelle applicazioni industriali, sicuramente non sostituiranno SCADA. Invece, aggiungeranno nuove funzionalità alle piattaforme SCADA, in quanto possono contribuire a rafforzare le comunicazioni industriali, migliorare l'efficienza e le prestazioni degli impianti riducendo al contempo i tempi di fermo.

Futuro SCADA - P4A Control Room Movicon

Un sistema SCADA senza limiti


Il primo aspetto che SCADA di prossima generazione dovrà affrontare è la scalabilità e la flessibilità, al fine di soddisfare le esigenze di aziende di diverse dimensioni e supportare la loro crescita.

Più precisamente, i sistemi dovrebbero essere in grado di controllare micro-ambienti e più impianti. Lo SCADA scalabile è inoltre fondamentale a causa del volume in continua crescita di dati di processo e macchina che devono essere memorizzati e analizzati.

È importante che SCADA sia in grado di integrare dispositivi multi-vendor. Poiché un settore industriale si espande e continua a implementare le applicazioni Industry 4.0, le apparecchiature di fabbrica verranno installate e aggiornate in momenti diversi.

Pertanto, i nuovi dispositivi devono coesistere e interagire con quelli esistenti, anche quando si utilizzano tecnologie, protocolli o convenzioni diverse. Questo è l'unico modo per creare una fabbrica completamente interconnesso senza alcuna isola di dati.

Gli sviluppatori SCADA possono affrontare i problemi di apertura aderendo a standard quali Open Platform Communications Unified Architecture (OPC UA), che promuove comunicazioni industriali indipendenti dalla piattaforma e dal produttore.

Futuro SCADA - P4A Movicon Connext

Implementazione di piattaforme SCADA compatibili con cloud o Web


Altri interessanti strumenti per i sistemi SCADA pronti per l'industria 4.0 sono il cloud e il Web, che aiutano a raggiungere la scalabilità, l'accesso completo ai dati e il controllo remoto.

Grazie a queste tecnologie, gli operatori di impianti possono accedere ai dati rilevanti da qualsiasi luogo in qualsiasi momento, quando le attrezzature richiedono l'attenzione o l'intervento umano. Di conseguenza, qualsiasi problema sulla linea di produzione può essere rapidamente risolto, riducendo al minimo i tempi di fermo.

Una volta implementate, le piattaforme SCADA compatibili con il cloud o il Web devono essere dotate di adeguate misure di sicurezza e affidabilità. È chiaramente vitale garantire una protezione continua dei dati sensibili o critici nonché il monitoraggio in tempo reale.

Futuro SCADA - Linea di produzione Movicon P4A


Utilizzo di AR per unire le apparecchiature di processo con i dati di automazione SCADA


Oltre ad aumentare la connettività a diversi livelli, è probabile che altre tecnologie emergenti modifichino l'aspetto futuro di SCADA. Queste soluzioni includono funzionalità di visualizzazione avanzate che migliorano la facilità d'uso. Esempi chiave sono le tecnologie di realtà mista, come la realtà aumentata (AR), per unire le apparecchiature di processo con i relativi dati di automazione SCADA.

Gli sviluppatori SCADA esperti sono aggiornati con le ultime tendenze tecnologiche e tengono sempre d'occhio le altre innovazioni che potrebbero migliorare i sistemi SCADA e supportare i produttori.

Affidandosi agli esperti sviluppatori SCADA, le industrie manifatturiere possono essere sicure di anticipare le innovazioni nell'automazione degli impianti con soluzioni di alta qualità, affidabili e in costante miglioramento.

Process Industry Informer

Notizie correlate

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.