← Torna alla categoria Sistemi di visione e ispezione

Metal Detection: protezione essenziale della linea di processo

Metal detectors are a common sight in today’s processing facilities, and for good reason. Metal detection offers protection. They protect processing equipment from damage caused by metal, they protect the products people consume, and they protect brand image against recalls that can arise from contaminated product.

Di Robert Slauson, Assistente alle vendite di Advanced Detection Systems

Robert Slauson, Assistant Sales Manager presso Advanced Detection Systems

Robert Slauson, Assistant Sales Manager presso Advanced Detection Systems

La maggior parte dei prodotti, indipendentemente dal settore, sono in costante contatto con macchinari metallici durante l'intero processo di produzione. I prodotti vengono tagliati, modellati, miscelati, imballati e trasportati utilizzando apparecchiature e componenti costruiti principalmente in metallo.

I moderni rivelatori di metalli sono disponibili in diverse dimensioni e configurazioni a seconda del tipo di prodotto che stanno ispezionando e dei metodi utilizzati per trasmettere il prodotto attraverso il rilevatore.

Indipendentemente dal rivelatore utilizzato in un'applicazione, le domande di; perché ho bisogno di un metal detector? come posso determinare quale rivelatore usare? e come utilizzo il rilevatore per soddisfare le mie esigenze? dovrebbero essere presi in considerazione tutti per garantire che il metal detector venga utilizzato nel modo più efficace ed efficiente possibile.

Perché dovrei usare Metal Detection?

L'obiettivo di quasi tutti i metal detector in funzione è lo stesso, quello di rilevare il metallo all'interno di un prodotto che non dovrebbe contenere metallo. I motivi per cui un'azienda utilizzerà un metal detector varia.

Nell'industria alimentare, i metal detector sono un componente chiave nei piani HACCP (Hazard Analysis and Critical Control Point) di molte aziende che sono tenuti a rispettare gli standard di sicurezza alimentare di enti governativi come GFSI (Global Food Safety Initiative), SQF (Safe Quality Food Food ) e BRC (British Retail Consortium).

Molti rivenditori di prodotti hanno i propri standard di sicurezza alimentare che richiedono un livello più elevato di prevenzione e rilevamento della contaminazione prima che un prodotto possa essere venduto sui loro scaffali. Se desideri vendere il tuo prodotto sugli scaffali di questi rivenditori, dovrà prima essere ispezionato per rilevare eventuali contaminanti estranei da un metal detector o un sistema a raggi X.

Al di fuori dell'industria alimentare, i metal detector vengono spesso utilizzati per garantire la purezza del prodotto e per difendere le apparecchiature di elaborazione dai danni causati da contaminanti metallici. A seconda del prodotto e del processo utilizzato per crearlo, è possibile posizionare un metal detector alla fine di una linea di produzione per assicurarsi che non vi siano contaminanti metallici all'interno del prodotto.

Un metal detector può anche essere posizionato di fronte ad apparecchiature di produzione ad alta tolleranza, come uno stampo ad iniezione o un estrusore, per proteggerli da eventuali danni. I contaminanti metallici pressati in uno stampo o forzati attraverso un estrusore possono danneggiare quei componenti e creare imperfezioni in ogni prodotto successivo prodotto da quello stampo di stampo o estrusore.

Considerazioni sul pre-acquisto del rilevamento dei metalli

I rivelatori di metalli sono uno strumento molto importante per proteggere prodotti, persone e attrezzature dai contaminanti metallici. Come con qualsiasi strumento, l'utilizzo di quello corretto per il lavoro può fare la differenza tra successo e fallimento.

Le prime cose da considerare quando si considera l'acquisto di un metal detector sono i tuoi obiettivi e requisiti. Stai ottenendo un metal detector conforme agli standard di sicurezza? è necessario un metal detector per evitare danni alle apparecchiature di elaborazione? o forse entrambi?

L'altro aspetto principale del rilevamento di metalli è determinare quali passi adottare se il metal detector trova un contaminante. Rilevare il metallo è il primo passo. Rimuovere il prodotto contaminato dalla linea di produzione, documentare il verificarsi e determinare come prevenirne il ripetersi sono tutti i passaggi successivi che devono essere presi in considerazione.

I limiti di sensibilità devono anche essere considerati quando si decide quale tipo di metal detector è meglio per te. Ci sono molti fattori che determinano la sensibilità di un metal detector ma una buona regola generale: più grande è l'apertura del rivelatore, meno sensibile sarà il rivelatore. Un piccolo rilevatore sarà in grado di trovare pezzi di metallo più piccoli di un rilevatore di grandi dimensioni quando esegue lo stesso prodotto.

Il tipo di prodotto che attraversa il rivelatore e l'ambiente è in tutti i fattori nella sensibilità del rivelatore al metallo. La maggior parte dei rinomati produttori di metal detector offrono servizi di test dei prodotti per determinare quale sarà la sensibilità del loro metal detector nei confronti del tuo prodotto specifico.

I test sui prodotti generalmente comportano l'invio di campioni dei tuoi prodotti a un produttore di metal detector che li sottoporrà ai metal detector nel loro laboratorio e ti riporterà con le dimensioni del metallo che possono rilevare all'interno dei tuoi prodotti.

Poiché ci sono così tante variabili che determinano la determinazione della sensibilità di un rilevatore all'interno di un singolo prodotto, i test sui prodotti sono l'unico modo in cui un produttore di metal detector può garantire un livello di rilevamento specifico.

I sistemi di rilevamento dei metalli sono generalmente configurati in tre modi diversi: montaggio del trasportatore, tubazione e caduta di gravità. Un produttore di rilevatori di metalli di qualità lavorerà con te per determinare quale configurazione è più adatta alla tua applicazione.

Ogni configurazione del rivelatore può anche essere suddivisa in tre componenti principali: la testa del rivelatore che esegue il rilevamento del metallo; struttura di supporto della testa che supporta la testa del rivelatore e i suoi componenti; e un dispositivo di rifiuto per rimuovere il prodotto contaminato dalla linea di produzione. Indipendentemente dalla configurazione scelta; la funzionalità di ciascuna testa del rivelatore sarà la stessa, cambia solo il modo in cui è costruita per l'applicazione.

Rilevatore di metallo con braccio mobile per trasportatore Max III

Trasportatore: Il prodotto confezionato o sfuso viene trasportato attraverso il rivelatore mediante un nastro trasportatore. I sistemi di montaggio su trasportatore sono la configurazione più diffusa per la loro versatilità nel lavoro con merci sia imballate che sfuse.

Il metal detector e il trasportatore verranno dimensionati in base alle dimensioni del prodotto e il sistema può essere progettato con una moltitudine di dispositivi di rifiuto a seconda delle esigenze. Metodi di rifiuto comuni per i prodotti confezionati sono l'arresto della cinghia al momento del rilevamento per la rimozione manuale del prodotto o bracci / montanti automatici che spingono il prodotto fuori dalla cinghia senza interrompere la produzione.

Le merci alla rinfusa vengono comunemente respinte utilizzando una puleggia retrattile o una porta a galleggiante per deviare il prodotto in un contenitore di raccolta senza interrompere la produzione. Un metal detector con montaggio su nastro trasportatore dovrebbe generalmente avere dimensioni 2 pollici più alte e 2 pollici più larghe del prodotto più grande.

Rivelatore di metalli Max III Pipeline

Pipeline: Questi metal detector ispezionano liquidi e altri prodotti viscosi che possono essere pompati attraverso il rivelatore. Le unità di tubazione possono essere configurate con un dispositivo di scarto automatico (comunemente una valvola a sfera a modo 3) per deviare il prodotto contaminato dal tubo di flusso del prodotto e in un recipiente di scarto senza rallentare o arrestare la produzione.

Un rilevatore di tubazioni verrà dimensionato in base al diametro richiesto del tubo di flusso del prodotto utilizzato per spostare il prodotto attraverso il rivelatore. Generalmente, l'apertura del rivelatore è 1-2 ”di diametro maggiore rispetto al tubo di flusso del prodotto. Uno dei principali vantaggi di un sistema di rilevamento di tubazioni è la capacità di ispezionare grandi quantità di prodotto utilizzando una piccola apertura.

Ad esempio, un'azienda che produce galloni 10 di zuppa di noodles di pollo avrebbe scarsi risultati di livello di rilevamento utilizzando un rilevatore di metalli con un grande trasportatore per ispezionare il loro contenitore finale di zuppa 10. Una soluzione più appropriata sarebbe quella di utilizzare un rilevatore di tubazioni posizionato attorno al tubo di flusso del prodotto che sta riempiendo il contenitore finale.

In questo modo il metal detector sta ispezionando solo una piccola quantità di prodotto alla volta - come scorre attraverso il metal detector - invece di provare a ispezionare tutti i galloni 10 contemporaneamente. In questa situazione il rivelatore di condotte sarebbe in grado di rilevare pezzi di metallo molto più piccoli.

Il rivelatore stesso sarebbe anche molto meno costoso e, se venisse rilevato un metallo, una piccola porzione del prodotto potrebbe essere deviata invece di sprecare tutti i galloni 10 a causa della contaminazione.

Rilevatore di metalli a caduta di gravità Max III

Gravity Drop: Come i rivelatori di metalli per tubazioni, i sistemi di caduta a gravità sono configurati per ispezionare fluidi, prodotti sfusi come polveri o granuli prima di essere confezionati. I sistemi a caduta di gravità sono costituiti dalla testa del metal detector, dalla valvola di espulsione automatica e da un supporto. I rilevatori di caduta a gravità vengono spesso utilizzati alla fine di una linea di produzione, proprio prima dell'imballaggio finale.

Proprio come con i sistemi di tubazioni, è possibile ispezionare grandi quantità di prodotto in un breve periodo di tempo. Al contrario di ispezionare tutto il prodotto finale in una volta, dopo che è stato confezionato. Alcuni produttori di rivelatori di metalli offrono rilevatori di caduta a gravità "slim line" per l'uso in prossimità di macchine per riempimento e sigillatura.

Questi rilevatori di linea sottile vengono spesso utilizzati per ispezionare piccole quantità di prodotto immediatamente prima di essere confezionati in situazioni in cui la confezione finale è in metallo o contiene una pellicola metallica che non può essere fatta passare attraverso un metal detector.

La posizione del tuo metal detector sulla linea di produzione è un fattore importante per soddisfare molte normative di sicurezza. Se l'obiettivo principale del metal detector è garantire la purezza del prodotto e proteggere i consumatori, dovrebbe essere collocato vicino alla fine della produzione dove non vi è alcuna possibilità di contaminazione del metallo dopo che il prodotto è passato attraverso il metal detector.

Se si utilizza un metal detector per proteggere le apparecchiature di elaborazione o ispezionare gli ingredienti grezzi prima che venga aggiunto valore durante la lavorazione, il metal detector deve essere posizionato appena prima dell'apparecchiatura che dovrebbe proteggere da contaminanti metallici.

Installazione e avvio di Metal Detection

I metal detector sono strumenti estremamente sensibili che devono essere installati e installati correttamente per evitare difficoltà durante la produzione effettiva. I metal detector sono molto sensibili alle interferenze elettriche generate da altre apparecchiature nelle vicinanze o collegate alla stessa fonte di alimentazione. La maggior parte dei produttori di metal detector raccomanderà di collegare una linea di alimentazione dedicata al metal detector per evitare interferenze o cali / picchi di potenza generati da altre apparecchiature nell'impianto. Se non è possibile installare una linea dedicata, è possibile utilizzare un condizionatore di alimentazione in linea per creare una fonte di alimentazione pulita per il rivelatore.

Una volta installato il metal detector, la configurazione del sistema per il prodotto e la formazione dei dipendenti su come utilizzare correttamente il metal detector è fondamentale per il successo del programma di ispezione. La funzionalità di un metal detector può essere un concetto difficile da comprendere per molte persone perché non si può vedere cosa sta facendo il metal detector.

Il rivelatore sta creando un campo elettromagnetico e sta misurando il livello di disturbo in quel campo quando i prodotti lo attraversano, nessuno dei quali è visibile all'occhio umano. Ogni produttore di metal detector ha creato il proprio modo di regolare e controllare i propri metal detector, quindi è importante che i tuoi dipendenti siano formati da un esperto del tuo marchio di metal detector.

Quell'esperto dovrebbe guidarti attraverso ogni aspetto del tuo metal detector e assicurarti di essere a tuo agio a regolare i parametri di sistema. Se il fornitore del metal detector non offre formazione sul posto, trovare un altro fornitore.

Documentazione e uso quotidiano di Metal Detection

Uno degli aspetti più importanti della proprietà e del funzionamento di un metal detector per l'industria alimentare è la documentazione. A causa dell'enorme numero di fattori che determinano la capacità con cui un metal detector rileverà il metallo all'interno di un prodotto specifico, non esiste una regola pass / fail diretta per giudicare tutti i metal detector. Invece, la documentazione di valutazione del rischio viene utilizzata per dimostrare che il metal detector viene utilizzato nel modo più efficace possibile per l'applicazione.

La convalida delle prestazioni quotidiane è un test di routine eseguito sulla funzionalità e l'accuratezza del metal detector svolto dai dipendenti durante la produzione. Implica l'introduzione intenzionale di contaminanti metallici (provette) nel prodotto in produzione e la verifica che il rivelatore sia in grado di rilevare in modo affidabile i contaminanti di prova all'interno del prodotto.

I test di convalida vengono generalmente eseguiti più volte al giorno a intervalli prestabiliti, come un cambio turno o un cambio prodotto. Se le impostazioni del rivelatore sono state regolate in modo errato o il sistema non funziona correttamente, verrà rilevato durante la convalida delle prestazioni. Molti programmi di sicurezza alimentare richiedono una visita annuale di certificazione delle prestazioni da parte di una parte 3rd per certificare che i test di convalida delle prestazioni giornaliere sono accurati.

Alla radice, questi test non sono diversi dai test di convalida delle prestazioni che i vostri dipendenti eseguono quotidianamente, ma vengono condotti da un 3rd qualificato qualificato come la fabbricazione di metal detector.

Molti moderni metal detector sono in grado di registrare e documentare digitalmente l'utilizzo e gli eventi dei metal detector. Assicurati di parlare con il produttore del metal detector su come queste funzionalità possono essere integrate nei sistemi di documentazione di produzione.

Conclusione

I metal detector offrono protezione. Proteggono le apparecchiature dai danni, proteggono il prodotto dalla contaminazione e proteggono l'immagine dell'azienda da richiami causati da prodotti adulterati. Man mano che i metal detector diventano più avanzati, i principi guida di base rimangono gli stessi.

Sapere perché dovresti usare il rilevamento dei metalli, cosa devi considerare prima di acquistare una macchina, come installare e utilizzare il sistema e quali aspetti dell'uso devi documentare saranno sempre domande pertinenti da porre.

Le esigenze e i requisiti di ogni metal detector avranno aspetti unici da affrontare e un produttore di metal detector di qualità ti aiuterà a determinare quali sono questi aspetti e progetterà un metal detector per soddisfare le tue esigenze.

Process Industry Informer

Notizie correlate

Lascia un Commento

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.

Condividi via
Copia link