← Torna alla categoria Azionamenti e motori

Prova del futuro la tua strategia di gestione del motore

I produttori sono all'avanguardia della rivoluzione dell'industria 4.0. La tecnologia sta cambiando l'industria come la conosciamo - e i produttori devono prepararsi all'impatto che i progressi tecnologici avranno. Per fare ciò, i produttori hanno bisogno di una visione chiara di come la digitalizzazione avrà un impatto sul loro settore.

Anche se questo non è facile e non esiste una risposta prestabilita, i produttori possono cogliere l'occasione per abbracciare tecnologie nuove e innovative. In tal modo, trarranno vantaggio da maggiori approfondimenti e maggiore produttività. Uno dei modi in cui possono farlo è nella loro strategia di gestione del motore.

By Martin Walder VP Industry Schneider Electric

Martin Walder VP Industry Schneider Electric

Martin Walder VP Industry Schneider Electric

Nel mercato odierno, l'industria manifatturiera domina la sfera industriale. All'interno del settore, un incredibile volume di energia viene utilizzato per convertire le materie prime in prodotti finiti.

Inoltre, oltre l'60% dell'energia nel settore viene utilizzata specificamente per alimentare i motori. Fondamentalmente, questo è destinato ad aumentare solo se vogliamo sostenere il tasso di produzione per gli anni a venire e proteggere il settore dal futuro.

Mentre questo volume di consumo di energia potrebbe non sorprendere, la quantità di aziende senza una strategia di gestione del motore in atto è sorprendente.

Inoltre, una strategia di gestione intelligente dei motori è fondamentale se vogliamo ridurre il consumo complessivo di energia e aumentare i tempi di attività degli impianti. In effetti, il settore manifatturiero dipende dai motori, quindi è essenziale garantire che siano protetti e adatti allo scopo ora e in futuro.

Pensala in questo modo - con prodotti sempre più intelligenti compatibili con Internet of Things (IIoT) disponibili sul mercato, se una parte del motore dovesse rompersi, la sostituzione come per prodotti simili non fornirebbe sempre i migliori risultati operativi.

Cosa c'è che non va in like per like replacement?

Gli avviatori di motori possono essere una tecnologia complessa e, come tutta la tecnologia, sono a rischio di guasti, danni o guasti tutti insieme.

Esistono diverse condizioni nel settore a cui prestare attenzione che possono creare un guasto all'avviatore motore. Ciò include, alimentazione ad alta o bassa tensione, squilibrio di fase, carico eccessivo continuo, condizioni di inceppamento o di stallo, guasti a terra, monofase, cuscinetto motore grippato o collegamenti meccanici vincolanti.

Se colpiti da una di queste situazioni, molte piante stanno riordinando un dispositivo di avviamento simile. Prima del suo fallimento, ha funzionato bene ed è un prodotto che conoscono e con cui si sentono a proprio agio. Questa tuttavia è una soluzione a breve termine.

Il problema qui è che la tecnologia e la capacità di detto motore potrebbero non essere idonee a lungo termine. Senza capacità intelligenti, le aziende soffriranno di una mancanza di conoscenza e rimarranno indietro nella corsa alla tecnologia dell'informazione del processo di impianto.

Invio: strategie di gestione intelligente del motore

La soluzione quindi è implementare una strategia di gestione intelligente del motore. Questo non è qualcosa che è necessario solo per le nuove macchine, ma anche per gli aggiornamenti e il retrofit. Una strategia intelligente offre al produttore ulteriori vantaggi basati sul digitale di cui sopra semplicemente optando per implementare tecnologie di risparmio energetico.

Un ottimo esempio di questo è il prodotto di avviamento motore Schneider Electrics, VSD e isola TeSys con Esperto di macchine EcoStruxure software di configurazione e messa in servizio e Configuratore motore EcoStruxure strumento.

Lo strumento aiuta gli OEM ad accelerare il time to market consentendo a più team di programmare e controllare contemporaneamente la qualità del design. Consentendo un'integrazione più efficiente, 40% diventa più veloce per integrare e ridurre i costi di installazione di 30% rispetto alle soluzioni tradizionali.

Utilizzando queste tecnologie, le informazioni sui prodotti e sui processi vengono generate automaticamente. Ciò consente alle aziende di aprirsi al mondo della digitalizzazione degli impianti e di godere di tutti i vantaggi che ne derivano. I vantaggi includono riduzione del consumo di energia, aumento della produttività, operatori più competenti, pianificazione della manutenzione preventiva e gestione delle risorse.

Non solo, ma l'accesso ai dati intelligenti è fondamentale per aumentare i tempi di attività, migliorando la qualità generale. Tutti questi contribuiscono allo stesso obiettivo finale: aumentare le prestazioni complessive delle apparecchiature (OEE) e, in definitiva, la redditività aziendale.

Strategia di gestione del motore

Una strategia a prova di futuro

Al momento, una strategia di gestione intelligente del motore potrebbe non essere la prima cosa nella mente di tutti. Ma, tra tre o cinque anni, quando il senior team di leadership richiede approfondimenti sul perché i tempi di fermo sul pavimento dell'impianto sono elevati o su quanti arresti / avviamenti ha fatto un motore, dobbiamo essere pronti a fornire informazioni e dati risposte guidate. L'unico modo per farlo è migliorare la nostra tecnologia tradizionale e sostituirla con motori più intelligenti, più innovativi e più connessi.

La domanda è: come ottenere il massimo dai nostri impianti di produzione? La risposta è semplice È tempo di abbracciare il cambiamento e optare per tecnologie di avviamento più intelligenti e innovative che ci forniscano le analisi e le informazioni di business di cui avremo bisogno. Preparando una strategia di gestione intelligente dei motori ora - è possibile rimanere competitivi - e pronti per i futuri cambiamenti che la tecnologia deve ancora apportare.

Process Industry Informer

Notizie correlate

Lascia un Commento

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.

Condividi via
Copia link