← Torna alla categoria Pompe

Pompaggio diretto in linea: la risposta ai problemi di intasamento delle acque reflue

Il tuo uso dell'acqua nei tuoi processi, in molti casi, viene trasferito a un impianto di trattamento locale. Se si dispone di un'area di lavaggio o di aree di lavaggio, è probabile che si smaltiscano stracci, guanti, salviette e altri rifiuti vari.

Di Jon Dunham, Key Account Manager di C & B Equipment, Lenexa, Kansas, USA

Di Jon Dunham, Key Account Manager di C & B Equipment, Lenexa, Kansas, USA

Il tuo uso dell'acqua nei tuoi processi, in molti casi, viene trasferito a un impianto di trattamento locale. Se si dispone di un'area di lavaggio o di aree di lavaggio, è probabile che si smaltiscano stracci, guanti, salviette e altri rifiuti vari.
Rilevamento delle acque reflue - problemi di intasamento delle acque reflue
Jon Dunham, C & B Equipment

Jon Dunham, C & B Equipment

Alcuni gestori di impianti ritengono di dover spendere ulteriori fondi di budget per smerigliatrici, schermi di barre e rastrelliere o cestini per la spazzatura solo per gestire i problemi relativi ai rifiuti. Ulteriori costi energetici, la manutenzione necessaria e il semplice smaltimento dei rifiuti non sono certamente produttivi. Il sistema di pompaggio in linea diretto rappresenta un modo migliore e meno costoso per risolvere questo problema.

Un produttore di sistemi di pompaggio delle acque reflue ha riconosciuto i costosi problemi con le salviettine e le pompe per l'intasamento dei rifiuti in 2001. È stato progettato, costruito, testato e dimostrato una nuova tecnologia di pompaggio che è stata brevettata in 2002. Il pompaggio diretto in linea è nato e da quel momento ne sono state installate migliaia dove l'intasamento è stato un problema costoso e dispendioso in termini di tempo. Ora ci sono utenti finali che trovano un uso migliore del loro tempo rispetto alla pulizia dei rifiuti dai sistemi di pompaggio delle acque reflue.

Pompa acqua C & B - problemi di intasamento delle acque reflue
Alcuni gestori di impianti ritengono di dover spendere ulteriori fondi di budget per smerigliatrici, schermi di barre e rastrelliere o cestini per la spazzatura solo per gestire i problemi relativi ai rifiuti. Ulteriori costi energetici, la manutenzione necessaria e il semplice smaltimento dei rifiuti non sono certamente produttivi. Il sistema di pompaggio in linea diretto rappresenta un modo migliore e meno costoso per risolvere questo problema.
Un produttore di sistemi di pompaggio delle acque reflue ha riconosciuto i costosi problemi con le salviettine e le pompe per l'intasamento dei rifiuti in 2001. È stato progettato, costruito, testato e dimostrato una nuova tecnologia di pompaggio che è stata brevettata in 2002. Il pompaggio diretto in linea è nato e da quel momento ne sono state installate migliaia dove l'intasamento è stato un problema costoso e dispendioso in termini di tempo. Ora ci sono utenti finali che trovano un uso migliore del loro tempo rispetto alla pulizia dei rifiuti dai sistemi di pompaggio delle acque reflue.

Questo moderno sistema di pompaggio è innovativo, sostenibile e offre pompe che si puliscono da sole senza l'intervento umano. Utilizza azionamenti a frequenza variabile (VFD) che forniscono avviamenti e arresti morbidi, aziona le pompe solo alla velocità richiesta ed è efficiente dal punto di vista energetico. Tutte le parti a contatto con il liquido sono realizzate in acciaio inossidabile 304 e terminano la manutenzione necessaria per il vecchio ferro e acciaio corroso. Poiché il fluido pompato è in un sistema sigillato, non ci sono odori o problemi di emissioni di gas idrogeno solforato.

Pompa C & B

Il lavaggio a umido è terminato per sempre poiché non è più un "pozzo bagnato" e non sono più necessari interruttori a galleggiante. Se una ventola deve essere sostituita, può essere eseguita in meno di 15 minuti con gli utensili manuali comuni. Questo sistema non è solo monitorato, ma è completamente in grado di gestire da remoto utilizzando un desktop, un tablet o persino uno smartphone da qualsiasi punto dell'impianto o persino dall'ufficio nazionale di tutto il paese. Un operatore può "osservare" le pompe e persino ordinare e stampare i rapporti se lo desidera. Il moderno pompaggio in linea diretto delle acque reflue sta sicuramente guadagnando interesse quando l'acqua di processo viene gestita.

Questo moderno sistema di pompaggio è innovativo, sostenibile e offre pompe che si puliscono da sole senza l'intervento umano. Utilizza azionamenti a frequenza variabile (VFD) che forniscono avviamenti e arresti morbidi, aziona le pompe solo alla velocità richiesta ed è efficiente dal punto di vista energetico. Tutte le parti a contatto con il liquido sono realizzate in acciaio inossidabile 304 e terminano la manutenzione necessaria per il vecchio ferro e acciaio corroso. Poiché il fluido pompato è in un sistema sigillato, non ci sono odori o problemi di emissioni di gas idrogeno solforato.
Il lavaggio a umido è terminato per sempre poiché non è più un "pozzo bagnato" e non sono più necessari interruttori a galleggiante. Se una ventola deve essere sostituita, può essere eseguita in meno di 15 minuti con gli utensili manuali comuni. Questo sistema non è solo monitorato, ma è completamente in grado di gestire da remoto utilizzando un desktop, un tablet o persino uno smartphone da qualsiasi punto dell'impianto o persino dall'ufficio nazionale di tutto il paese. Un operatore può "osservare" le pompe e persino ordinare e stampare i rapporti se lo desidera. Il moderno pompaggio in linea diretto delle acque reflue sta sicuramente guadagnando interesse quando l'acqua di processo viene gestita.

Process Industry Informer

Notizie correlate

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.