← Torna alla categoria Caldaie e sistemi di riscaldamento

La pianta continua di omogeneizzazione aiuta a espandere la produzione di billette di estrusione in alluminio

impianto omogeneizzante

Talum dd, con sede nella città slovena di Kidricevo, ha ordinato una fornace di omogeneizzazione continua e una stazione di prova ad ultrasuoni elicoidale di Hertwich. Il nuovo impianto entrerà in funzione a luglio 2018 e raddoppierà quasi la capacità di omogeneizzazione del gruppo.

Fondato in 1942, Talum ha iniziato a utilizzare una elettrolisi di nuova costruzione in 1954, che è stata ampliata continuamente negli anni successivi. Da allora la produzione è stata modernizzata e la gamma di prodotti ampliata. Una delle linee di prodotto più importanti - e in espansione - del Gruppo sono le billette per estrusione di alluminio.

La gamma di prodotti semilavorati comprende leghe standard AlMgSi. Per l'omogeneizzazione di questi materiali, il forno di omogenizzazione continuo, sviluppato da Hertwich, offre numerosi vantaggi. Rispetto al tradizionale forno per lotti, una delle caratteristiche salienti del processo continuo è il fatto che ogni singola billetta viene riscaldata in modo uniforme e identico. Sono quindi escluse le fluttuazioni di qualità all'interno di un lotto o anche trasversalmente alla sezione trasversale della billetta. Dal punto di vista economico, il processo continuo ha il vantaggio di un flusso di lavoro completamente automatizzato.

Talum aveva già installato una linea continua di omogeneizzazione e segatura di alluminio da Hertwich in 1996. Quando si rese necessaria un'espansione della capacità di omogeneizzazione, il contratto fu nuovamente assegnato a Hertwich.

Il nuovo forno con una capacità di tonnellate di 40,000 all'anno sarà integrato nello stabilimento esistente. Uno dei vantaggi di questo è che la sega già esistente può essere utilizzata. Inoltre, una stazione di prova a ultrasuoni elicoidale, nonché le attrezzature di movimentazione, i caricatori e i dispositivi di sicurezza necessari sono inclusi nella fornitura.

Oggi il Gruppo Talum è tra le più importanti aziende europee di alluminio. In 2016, la società aveva un fatturato annuo di circa 300 milioni di euro con i dipendenti 1,300 e il volume di produzione annuale ammontava a ca. 147,000 tonnellate.

Process Industry Informer

Notizie correlate

Lascia un Commento

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.

Condividi via