← Torna alla categoria Gestione e trattamento delle polveri

Pharmaceutical Case Study per Multi-Purpose Isolator

Panoramica delle piante

L'isolatore multiuso è progettato per essere utilizzato in una zona di produzione farmaceutica per la manipolazione senza contaminazione molto potenti ingredienti farmaceutici attivi (API).

Il sistema di contenimento è stato sviluppato con il pacchetto unico ergonomico di dicembre al fine di garantire la facilità d'uso.

In cima a questa metodologia programma unico (sviluppato da dicembre), il sistema di contenimento offre un ambiente di lavoro ultra-safe garantire che vi sono poche possibilità di API di uscita.

Lato anteriore del sezionatore con le camere 3 e HMI

Lato anteriore del sezionatore con le camere 3 e HMI

Proprio sistema di tenuta progettato di dicembre governato da PLC con guanto di spunto garantisce la sicurezza del prodotto dal territorio circostante.

Questo sistema incorpora il sistema di sicurezza avanzato di dicembre sviluppata dalla loro esperienza di installazioni del mondo reale che operano in tutto il mondo.

Questo particolare isolatore consiste di tre camere, che vengono utilizzati per la pesatura e operazioni di ingredienti attivi potenti, prodotti intermedi e finali, la verifica della qualità del prodotto e il campionamento riempimento in un'area di lavoro completamente chiuso.

Il sistema soddisfa i requisiti OEB5 (concentrazione massima sul posto di lavoro OEL
0.4 μg / m³ per 8 ore di funzionamento).

Obiettivi

• Fornire una barriera di sicurezza tra l'operatore e la sostanza attiva del farmaco per fornire sia protezione dell'operatore che del prodotto.
• Sistema da progettare per l'utilizzo di più prodotti per composti di categoria OEB5.
• Isolatore in grado di trasferire API insaccate nell'isolatore tramite un passbox di trasferimento interbloccato.
• Passbox è in grado di agganciare vari tamburi di dimensioni sul retro della camera usando una disposizione a tamburo fittizio.
• Camera del tamburo inferiore in grado di sollevare e agganciare tamburi di varie dimensioni sul lato inferiore della camera di dispensazione superiore per consentire il campionamento e l'erogazione.
• Trasferimento RTP fornito per tutto il trasferimento del prodotto dalla camera superiore di dispensazione.
• Per consentire all'impianto di processo di essere pulito in loco dove è fisicamente possibile.
• L'esterno dell'isolatore è progettato per funzionare in un'area non protetta da ATEX e l'interno è progettato per funzionare all'interno di un ambiente pericoloso Zone 21 2D.
• I tassi di ricambio d'aria nella modalità di passaggio una volta per superare 20 v / h.
• Per consentire il campionamento dell'API all'interno della camera di erogazione superiore e per fornire un metodo di trasferimento contenuto dall'isolatore per campioni e materiali attivi dispensati
• Per dispensare API a una pesatura e precisione predeterminate
• Gas di scarico dell'isolatore dall'isolatore da passare attraverso un filtro a carboni attivi per rimuovere gli odori del vapore di solvente prima di scaricare l'aria attraverso un tubo che esce dall'edificio

A causa della installazione del sezionatore nella seminterrato dell'edificio e la limitazione di altezza e lunghezza quando portando il sezionatore nella costruzione e nel seminterrato, l'isolatore viene costruito in modo che le tre camere sono collegate tramite flangia bulloni e sigillati al contenimento richiesto.

Camera 1 (Alta-Dispensing): - È progettato come livello primario di contenimento e deve includere una bilancia da banco montata a filo in acciaio inossidabile 316 con una gamma di 0 - 15,000g e una precisione 0.1g che sarà incassata nella superficie di lavoro dell'isolatore.

Per facilità di funzionamento pesano visualizzazione scala è montato internamente in un pannello di acciaio inossidabile che è collegato al soffitto sezionatore tramite una connessione tri-clamp. Un attacco a flangia è previsto nel piano di lavoro della camera di interconnessione Camera 1 (erogazione superiore) a Camera 3 (basso tamburo attracco). Una porta di trasferimento interno estraibile è fornito e dotato di una flangia di tenuta e di bloccaggio borsa gonfiabile interblocco. Un manicotto di protezione borsa è provvista che viene utilizzato per proteggere il sacchetto prodotto interno durante il dosaggio.

Per facilitare la movimentazione manuale di un sacco riempito parte dal tamburo ancorata nella parte inferiore di sezione 1, un sistema di sollevamento sacchetto prodotto è provvisto nella camera e montato direttamente sopra la porta di trasferimento interno. Questo sarà composto da un cilindro pneumatico che verrà montato direttamente al soffitto della camera per il contenimento richiesto. Quando non è richiesto il sistema di sollevamento del cilindro sarà completamente retratto sul soffitto.

Per consentire la rimozione contenuto del prodotto erogato finale e la rimozione sicura e contenuto di materiali di scarto un sistema di trasferimento RTP è previsto nella parete laterale di destra.

Dopo l'operazione, il prodotto e rifiuti sono scaricati senza contaminazione da un sistema di trasferimento RTP nella parete laterale destro della camera.

Lato posteriore dell'isolatore che mostra il sistema di aggancio del tamburo

Lato posteriore dell'isolatore che mostra il sistema di aggancio del tamburo

Camera 2 (Alta - Drum Airlock) Questo alloggiamento è progettato per funzionare come camera di compensazione trasferimento utilizzato per il trasferimento pulito e confinato di polvere insaccato sigillato max 20Kg da un tamburo che è ancorata sul retro del sezionatore.
La camera comprende un sistema di aggancio del tamburo posteriore con interbloccata porta di trasferimento interno montato sulla parete posteriore della camera e dotata di un tamburo ribaltabile esterna.

Una porta di trasferimento esterno è fornito sulla parte laterale sinistra per il trasferimento di piccoli contenitori di API, materiali di imballaggio, barattoli campione ecc nel sezionatore.

La porta è dotata di un sigillo gonfiabile interbloccato, che è interbloccato con la porta interna di trasferimento. La camera di caricamento del tamburo ha un numero di interblocchi di porte pneumatici che sono controllati sequenzialmente tramite il sistema di controllo.

Un attacco flangiato è previsto sulla parte laterale destra della camera di interconnessione Camera 2 (tamburo attracco) alla Camera 1 (erogazione superiore). Una porta di trasferimento interbloccato interna è dotata di sistema di tenuta gonfiabile.
Le serrature delle porte pneumatici sono controllati in sequenza.

Camera 3 (Bassa tamburo attracco): La camera inferiore è progettato per consentire l'attracco di tamburi più grandi fino a 50Kg sulla parte inferiore della camera di 1 per consentire l'erogazione manuale API dal tamburo. Questa camera è progettato come un contenimento secondario.

La camera deve includere un sistema pneumatico di sollevamento / attracco del tamburo per consentire l'erogazione dall'interno della camera 1 (camera principale). Si accede alla camera tramite la porta visiera porta guanto incernierato alla parte posteriore dell'isolatore. Una visiera porta-guanto fissa aggiuntiva è prevista nella parte anteriore dell'isolatore per consentire l'accesso completo per la pulizia del tamburo esterno prima di uscire dalla camera. Il tamburo nella posizione sollevata e in bacino sporgerà nella camera 1 per facilitare l'operazione di erogazione manuale.

Chambers 1 e 2 sono dotate di rotazione ugelli e tutte le camere con una pistola a spruzzo tenuto mano bassa velocità progettato per decontaminazione lordo. La superficie di lavoro di ciascuna camera è inclinato ad un unico punto di scarico in cui il liquido viene drenato attraverso un acciaio inossidabile valvola a membrana ad azionamento manuale sanitario.

Dicembre Group

Notizie correlate

Lascia un Commento

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.

Condividi via
Copia link