← Torna alla categoria di miscelazione, miscelazione e granulazione

Design innovativo e attenzione ai dettagli offrono un impianto di miscelazione del tè compatto, flessibile ed efficiente

Tea Blending Impianto

I principali specialisti del processo industriale e della miscelazione JR Boone Ltd hanno progettato, installato e messo in funzione un completo sistema di miscelazione del tè e di movimentazione meccanica per un importante produttore specializzato nel tè del Regno Unito.

Il cliente ha definito le specifiche tecniche impegnative per il progetto complessivo e il nuovo sistema sostituisce un sistema più piccolo a intensità manuale, che aveva una capacità di miscelazione limitata fino a litri 100. La fornitura comprende un frullatore a tamburo rotante orizzontale 1500 con capacità in litri di acciaio inossidabile, elevatore compatto a cinghia e benna, alimentatore a vibrazione, sistema di rivestimento spray liquido personalizzato, sistema di controllo valvole integrato e sei speciali teglie mobili per il trasporto del prodotto da e verso il frullatore .

Il nuovo sistema è progettato per integrarsi lotti fino a 500 kg, costituito da una vasta gamma di nero e verde tè in foglia di base con densità di massa medi che vanno da 330 a 400 kgm-3. Una parte essenziale del processo di miscelazione richiede l'aggiunta di quantità molto piccole di aromi liquidi o secchi in polvere, scaglie o formati granulari. Una volta che la miscela è stata completata il prodotto finito viene poi scaricata in bidoni tote gommati in controllo fuori linea QC, prima di essere spostato sulle linee di confezionamento.

Un parametro critico per la nuova installazione era il 'tempo di fondere'. Il sistema esistente aveva lunghi tempi di fusione che accoppiato con la piccola dimensione del lotto diede una capacità molto inferiore e la difficoltà nel raggiungere coerenza miscela nel tempo. Il nuovo sistema produce una miscela ottimale in 1 a 5 minuti a seconda della quantità di liquido aggiunto e con uno scarico rapido e continuo le foglie delicate e granuli sono protetti.

Un secondo fattore importante nel progetto legato alla movimentazione meccanica delle foglie, sia prima che dopo la miscelazione. Sempre delicata manipolazione delle foglie e aromi è essenziale per minimizzare i danni e il cliente ha stabilito che il sistema dovrebbe anche prendere minimo ingombro.

Per soddisfare i requisiti operativi, un design compatto è stata generata in stretta collaborazione con i gestori degli impianti dei clienti e progettisti. Questo consente a un unico ascensore per nutrire le foglie di tè e una varietà di aromi secchi nel frullatore direttamente da bidoni tote e poi scaricare il tè finito si fonde nuovamente dentro i bidoni tote senza danni. Se la ricetta specifico richiede aromi liquidi, questi possono essere spruzzati da un contenitore pressurizzato 30 litro 316 SS (montato sul lato del frullatore) tramite una lancia regolabile posizionata all'interno del frullatore per ottimizzare modelli di spruzzo. Il design frullatore incorpora anche una speciale facilità di pulizia caratteristica porta di accesso per consentire un rapido ed igienico passare da una all'altra tè aromatizzato.

JR Boone hanno una vasta esperienza nel raggiungimento di risultati ottimali miscelazione in applicazioni impegnative che vanno dai frullatori laboratorio più piccoli fino a unità commerciali su larga scala. A seguito di studi completi in-house, i tecnici Boone confermato che il frullatore più grande potrebbe ottenere un tempo più breve di fondere, pur mantenendo lo stretto controllo di qualità sul prodotto finito.

L'esclusiva azione di miscelazione non a taglio all'interno dei frullatori JR Boone è prodotta da una serie di lame saldate all'interno del tamburo rotante. La rotazione solleva e fa cadere il prodotto dalle lame per formare una cortina di materiale altamente fluidizzata, che quindi si piega nella corrente del prodotto proveniente dall'estremità opposta. Un breve rapporto tra lunghezza e diametro del tamburo, unitamente alla cortina fluidizzata a basso taglio, rende questo processo ideale per il rivestimento e la miscelazione di materiali sensibili.

L'ingresso e l'uscita del prodotto possono essere posizionati alla stessa estremità o alle estremità opposte del miscelatore per adattarsi al layout dell'impianto. La miscelazione del tamburo è anche molto efficace per la miscelazione in piccole quantità di additivi in ​​rapporti bassi come 1: 150,000 senza la necessità di un pre-mix. Il numero minimo di elementi di miscelazione garantisce una superficie di contatto minima del prodotto e una facilità di pulizia totale.

Il sistema di controllo globale, comprendente valvole di scarico e sensori di livello, ha un certo numero di funzioni failsafe complete. Questi non solo garantiscono la sicurezza dell'operatore in ogni momento, ma anche garantire processi di miscelazione e aromatizzanti possono avvenire solo nei modi prescritti.

JR Boone MD Chris Boone dice il cliente è molto soddisfatto con l'impianto finito e conclude: "L'intero impianto è stato installato e messo dai nostri ingegneri in tempo e nel budget. Portando prodotto da e miscelatori e frullatori può essere importante quanto il processo di miscelazione stessa e richiede profonda conoscenza del comportamento del prodotto in ogni parte del processo. Con l'assunzione della piena responsabilità per il sistema completo nostri ingegneri lavorano in stretta collaborazione collaborazione con i Clienti squadra offre un controllo ottimale del processo di mix, garantendo nel contempo l'integrità del prodotto più alto è mantenuta. "

01260 272894
[Email protected]
www.jrboone.com

John R Boone Ltd

Notizie correlate

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.