← Torna alla categoria Pompe

Attrezzatura da pesca PRODUTTORE Hooked on POMPE DI PLASTICA

magnete di azionamento pompe centrifughe in plastica

Magnete di azionamento pompe centrifughe in plastica

Processi di finitura del metallo e la placcatura sono riconosciuti come tra le applicazioni più impegnative per le pompe. Questo è spesso a causa dell'ambiente in cui le pompe sono in servizio, oltre ad un'ampia gamma di fluidi aggressivi utilizzati in molti di questi trattamenti superficiali e processi di finitura. La gamma Finish Thompson di magnete-drive pompe centrifughe in plastica disponibili attraverso Michael Smith INGEGNERI, sono stati utilizzati con successo in alcune delle applicazioni di finitura metallo più esigenti.

Un esempio interessante è Wright McGill, produttore del marchio Eagle Claw Fishing Tackle, una società con sede in Colorado che utilizza le pompe della serie Fine Thompson DB. L'azienda produce milioni di ami di alta qualità ogni anno in una miriade di stili e colori che richiede una gamma incredibilmente efficiente di processi di finitura dei metalli di precisione. Questi processi includono nichel, nichel (Nichelatura chimica), stagno, ottone, zinco, bronzo e persino placcatura in oro. I ganci sono prodotti in così tanti colori perché è stato scoperto che i colori specifici sono interessanti per alcune specie di pesci. Oltre alla placcatura, i loro processi di finitura dei metalli includono anche il lavaggio, il trattamento termico e l'applicazione di vari tipi di vernici.

In 2005, Finish Thompson sono state ultimando la progettazione del loro ultimo pompa a trascinamento magnetico, la serie DB, che ha caratterizzato la plastica di ingegneria ed altri materiali speciali per garantire un'ottima resistenza alla corrosione.

Oltre a utilizzare questi materiali, hanno beneficiato delle più recenti tecnologie di ingegneria, tra cui fluidodinamica computazionale, analisi agli elementi finiti e software di progettazione magnetica personalizzata.
Per completare il processo di sviluppo e testing Finish Thompson aveva bisogno di un terreno di prova adeguato esigente e il luogo di fabbricazione dell'artiglio dell'aquila era felice di obbligare. Uno dei processi coinvolti acido nitrico concentrato, usato come agente di stripping per rimuovere i materiali di placcatura abitati su fusti e altri oggetti utilizzati nei loro processi di placcatura. Nitrico è estremamente aggressivo acido altamente ossidante in grado di dissolvere maggior parte dei metalli ed ha un grave effetto su molti altri materiali. Alla fine, l'acido nitrico è diventato saturo con i vari prodotti placcatura rimossi durante il processo di stripping e ingegneri hanno iniziato a studiare il modo di ridurre l'uso di acido nitrico. Questo ha portato alla installazione della pompa DB Series su base sentiero all'interno di un sistema di filtrazione che è stato progettato per riciclare l'acido nitrico.

Una pompa di prova DB è stata fabbricata con materiali estremamente resistenti alla corrosione, tra cui PVDF caricato con fibra di carbonio, bussola PTFE, ceramica di elevata purezza e potenti magneti di trasmissione al neodimio incapsulati in PVDF puro. È stato quindi installato nel sistema di riciclaggio di acido nitrico, un'applicazione davvero impegnativa. Una volta installato sul sistema di filtrazione è stato usato per far circolare circa 680 litri di acido nitrico attraverso una serie di filtri con ciascun filtro che rimuove particelle sempre più piccole. L'obiettivo era di ricircolare il serbatoio circa tre volte all'ora fino a quando l'acido nitrico era pulito abbastanza per il riutilizzo. La pompa funzionava regolarmente per sei mesi mentre veniva valutata l'efficacia del processo di filtrazione. Grazie alle eccellenti prestazioni e all'affidabilità della pompa in questo test, Wright McGill continua a utilizzare le pompe a trasmissione magnetica Finish Thompson per la gestione di fluidi corrosivi e pericolosi nelle applicazioni in tutta la sua struttura.

Grazie ai materiali non metallici utilizzati sia per l'alloggiamento che per tutti i componenti a contatto con i liquidi, le pompe DB sono ideali per il trasferimento di liquidi corrosivi nella produzione chimica, placcatura dei metalli, trattamento superficiale, trattamento delle acque reflue, fabbricazione di componenti elettronici o laddove liquidi pericolosi devono essere pompato in sicurezza
Sono disponibili in una configurazione di design monoblocco per l'allineamento ottimale magnete e forniscono capacità di funzionamento a secco esteso quando specificato con una boccola di carbonio e sono quindi protetti da disturbi del sistema.

Altre caratteristiche e vantaggi includono; elevata efficienza operativa con conseguente minor consumo di energia, migliore copertura idraulica per il funzionamento di 50 e 60 Hz. Hanno i profili della girante uniformemente distanziati che consentono di soddisfare con precisione i punti di lavoro e un design a girante a due pezzi che consente di sostituire singolarmente la girante o il magnete di guida interno. Inoltre, le pompe della serie DB offrono un'elevata capacità di pressione di esercizio, il che significa che i fluidi con un peso specifico elevato possono essere facilmente pompati senza la necessità di tagliare la girante.
Le pompe sono progettate per l'installazione orizzontale o verticale (verticale se equipaggiate con un motore IEC), hanno una temperatura massima di esercizio di 180 ° F (82 ° C) per il modello in polipropilene e 220 ° F (104 ° C) per Opzione PVDF.

Michael Smith Engineers Ltd

Notizie correlate

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.