Giunti magnetici permanenti

Giunti magnetici permanentiLa possibilità di separare ermeticamente due aree, pur continuando a trasmettere potenza meccanica da uno all'altro rende questi giunti ideale per applicazioni in cui la prevenzione della contaminazione incrociata è essenziale.

Per esempio: settori idraulici, sistemi di dosaggio, compressori, sterilizzatori, forni industriali, biotecnologie, apparecchiature sottomarine, industria farmaceutica, industria chimica, industria alimentare, generatori, miscelatori.

La conformità ATEX (su richiesta) rappresenta un ulteriore vantaggio per l'utilizzo di questi eccellenti accoppiamenti di trasmissione di potenza all'interno del sistema.

Il GMDO è un accoppiamento a magnete permanente progettato per trasmettere la coppia utilizzando il campo magnetico che si stabilisce tra il rotore interno ed esterno senza contatto meccanico tra gli alberi.

L'uso di giunti magnetici è raccomandato nelle applicazioni in cui è necessario separare ermeticamente due zone per evitare perdite di fluido o gas da un'area all'altra. L'esempio classico è rappresentato dalle applicazioni con pompa di trasferimento del fluido. In queste applicazioni il fluido non deve entrare in contatto con l'ambiente esterno.

Questi giunti magnetici impediscono anche la trasmissione di vibrazioni e carichi assiali e radiali attraverso l'albero motore.

«