Quarter Of Engineers confuso su come cercare un lavoro

Con una raffica di diplomati e diplomati che entreranno nel mercato del lavoro nei prossimi mesi, la nuova ricerca del consiglio indipendente indipendente del Regno Unito, CV-Library e Engineering Jobs, ha scoperto che molti candidati di ingegneria si sentono impreparati e sopraffatti dalla prospettiva di cercare lavoro.

Lo studio ha esaminato gli individui 1,000 in tutto il Regno Unito e rivela che la percentuale di 25.4 degli ingegneri si è sentita confusa dal processo di ricerca del lavoro. Il sondaggio ha cercato di scoprire quanto sanno i candidati quando hanno iniziato la loro ricerca di lavoro e hanno scoperto che un'incredibile percentuale di professionisti dell'ingegneria 68.7 non è mai stata insegnata come e dove cercare un lavoro. Altri risultati chiave includono:

  • Alla 64.1% degli ingegneri non è mai stata insegnata alcuna tecnica di intervista
  • Inoltre, 60.9% ha dichiarato di non avere alcun supporto durante la scrittura del loro primo CV, con 37.5% che rivela di aver insegnato loro stessi e 20.3% affermando di aver utilizzato un modello online
  • ... ma 56.3% ha dichiarato che avrebbe personalizzato ogni CV e / o lettera di presentazione per ogni lavoro a cui si applicava

Lee Biggins, fondatore e amministratore delegato di CV-Library commenta: "Lasciare l'istruzione e entrare nel mondo del lavoro può certamente sembrare scoraggiante se non si è preparati. Anche i professionisti più esperti si sentiranno nervosi alla ricerca di lavoro e alle interviste. Tuttavia, finché crei un curriculum ben scritto e rispondi alle tue capacità comunicative, avrai molte più possibilità di fare una grande impressione. "

Inoltre, lo studio ha rilevato che il 83.3% degli ingegneri avvia la propria ricerca di lavoro guardando online, mentre 16.7% si sentirebbe abbastanza sicuro da rivolgersi direttamente ai datori di lavoro.

Biggins continua: "Al giorno d'oggi, la maggior parte delle persone inizia la propria ricerca di lavoro online e questo può certamente essere un ottimo approccio quando si tratta di cercare in tutta una serie di lavori pertinenti. Ma, se non sei sicuro di quale tipo di ruolo cerchi, i reclutatori possono essere di grande aiuto. Indipendentemente dall'approccio che segui, assicurati di adattare il tuo CV a ciascun ruolo specifico e di essere sempre aggiornato durante la tua ricerca di lavoro ".

CV-Library rivela i seguenti suggerimenti per i diplomati di scuole e università che stanno entrando nel mercato del lavoro nei prossimi mesi:

Perfetto il tuo CV: Il tuo CV non dovrebbe essere più lungo di due pagine e dovrebbe includere sezioni sulla tua formazione, esperienza e abilità pertinenti. Dagli sempre una buona prova prima di inviarlo ovunque e usa un font facile da leggere, come Arial o Calibri.

Scrivi una lettera di copertura vincente: La lettera di accompagnamento accompagna il tuo CV e ha bisogno di dare vita alle informazioni che ci sono già. Ciò significa che non puoi semplicemente ripetere ciò che è contenuto, quindi, invece, fornisci esempi dove possibile che mostrano perché sei il candidato giusto per il lavoro.

Personalizza la tua applicazione: La personalizzazione del CV e della lettera di accompagnamento è estremamente importante: scansiona l'annuncio di lavoro e individua le competenze chiave evidenziate dal datore di lavoro. Dovresti quindi pepare questi in modo naturale attraverso il tuo CV e la lettera di presentazione.

Pratica le domande dell'intervista comune: Sicuramente ti sentirai molto più tranquillo nel partecipare alle interviste se hai fatto la tua ricerca e preparazione. Esegui una rapida ricerca online per domande comuni sull'intervista e trascorri un buon paio d'ore a praticare le tue risposte.

Seguito: Che sia dopo aver fatto domanda per un posto di lavoro e non averlo ascoltato, o dopo un colloquio, è sempre una buona idea lasciare una mail al datore di lavoro per mostrare il tuo interesse per la posizione. Sii cauto nel trovarti troppo attento e infastidito.