← Torna alla categoria Compressori, Pneumatica e Idraulica

Make your Compressed Air New Years Resolution to stop letting air go from 7barg to atmosphere

Test di perdite ad ultrasuoni

Se un utente di aria compressa desidera effettuare una risoluzione per l'anno nuovo per 2014, BEKO TECHNOLOGIES consiglia vivamente di concentrarsi su un'area semplice. Questo potrebbe essere quello di smettere di lasciare che l'aria vada da 7barg all'atmosfera senza fare alcun lavoro utile o lavoro che potrebbe essere fatto in modo più efficiente o meno costoso. L'area che verrebbe in mente per la maggior parte degli ingegneri sarebbe perdite. Oggi è risaputo che l'aria compressa non è economica. È infatti una fonte di energia meno efficiente dell'elettricità, ma ha molti altri vantaggi, come la sicurezza, gli strumenti ergonomici e leggeri, per citare un paio di motivi per cui gli ingegneri selezionano i prodotti ad aria compressa.

Quindi l'ingegnere è consapevole che dovrebbe far cadere le sue perdite. Come dovrebbe iniziare? Senza una misura di quanta perdita ci sia al momento, lo sforzo potrebbe essere sprecato in base a rendimenti decrescenti. Quindi ottieni una percentuale di quanta aria perde. Ci sono molti modi per farlo, semplicemente controllando quanta aria fornirà un compressore quando la fabbrica è fuori linea è il modo più semplice a condizione che la fabbrica vada fuori linea. Cosa è accettabile in percentuale? Questa è una domanda difficile a cui rispondere perché i rifiuti dovrebbero essere fermati, ma se costa più fermare del risparmio, allora è inutile. Molti sistemi hanno più di una perdita di 10% e questa sarebbe una somma significativa quando costano. La risposta è di avere programmato un test di perdite ad ultrasuoni su una base che può essere determinata dai risultati, ovvero quanto velocemente dopo un esercizio per ridurre le perdite iniziano a riapparire. Se dopo un controllo mensile 3 ci sono pochi cambiamenti, allora spinga la frequenza fuori e l'inverso è ovvio. Questo è uno dei molti servizi di risparmio energetico forniti da BEKO TECHNOLOGIES.

Ci sono altri modi in cui l'aria passa dalla pressione all'atmosfera senza un valore pratico. Le trappole di scarico del solenoide per condensa di aria compressa sono un passo avanti rispetto ai vecchi scaricatori di condensa convertiti, ma sono una fonte di aria compressa sprecata. L'impostazione del timer sarà quasi sempre errata e il setter commetterà errori sul lato della prudenza e dell'aria di rifiuto, piuttosto che un accumulo di condensa oleosa e acida. La ragione per cui i sistemi a solenoide / timer scaricano l'aria a causa del numero infinito di combinazioni di temperatura, umidità relativa, blocco dei refrigeratori ecc. Significa che in estate i volumi di condensa saranno diversi rispetto all'inverno. C'è una soluzione molto semplice a questo, in effetti l'avvio di BEKO TECHNOLOGIES riguardava la risoluzione di questo problema. Berthold Koch, un imprenditore ingegnere, iniziò la sua attività dopo essere stato informato dal suo datore di lavoro in quel momento "non esiste un mercato per una fuga del genere". Lo scarico era il rilevamento di livello BEKOMAT che ha venduto più di 3 milioni di unità ed è il prodotto generico per l'industria dell'aria compressa. Non viene sprecata aria compressa durante l'installazione di questo tipo di scarico, che sembra costoso a prima vista, ma ha un ritorno molto veloce in realtà.

There are not too many large heatless desiccant dryers installed but they consume so much compressed air, typically 15% but can be higher. If this type of dryer is present then the best option would be to change out the product for a zero purge dryer such as our EVERDRY range. These change outs can produce remarkably quick pay backs. BEKO TECHNOLOGIES have examples as low as 6 months but less than 2 years is the norm. The wastage of compressed air is on the use of dried air expanded to produce super dry air for the regeneration of the desiccant column once saturated. The water vapour migrates to the super dry air to create an equilibrium and is then purged away to waste. There are some heated dryers too which have purge losses and whilst the same dramatic level of payback cannot be seen there is still a good case for investigating. Another solution would be to retrofit a system which does not purge automatically on a timer but measure the Dewpoint and only switches from the drying tower to the regenerating tower when necessary. Desiccant drying is an area where products and diversity have improved tremendously in recent years and engineers looking to save cost should definitely be checking out the cost of drying the compressed air.

BEKO TECHNOLOGIES do not make compressors or sell them but have team of experienced technical sales and service people who can help compressed air users optimise their costs in 2014 via savings downstream of the compressor itself.

Contatto: Ruth Goodison
BEKO Technologies Limited,
2 e 3 West Court, Buntsford Park Road, Bromsgrove, Worcestershire, Inghilterra, B60 3DX.
Tel: 01527 575778. Fax: 01527 575779.
E-mail: [Email protected] Sito web: www.beko-technologies.co.uk

BEKO Technologies Ltd

La nostra area di competenza è tutto ciò che è a valle di un compressore d'aria o gas.

Firma: iscrizione Gold

Notizie correlate

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.