← Torna alla categoria Compressori, Pneumatica e Idraulica

Batteri e condensato

Il nuovo sistema di gestione della condensa da BEKO TECHNOLOGIES

BEKO TECHNOLOGIES ha costruito un'azienda basata sull'esperienza nella gestione della condensa di aria compressa, ovvero drenaggio e separazione. Oggi c'è molto di più per BEKO TECHNOLOGIES, ma l'attività è iniziata con i condensati e le questioni relative al drenaggio efficiente e alla loro disposizione legale.

Questo non è un affare affascinante. Il personale addetto alle vendite e all'assistenza di BEKO TECHNOLOGIES può ascoltare espressioni di orgoglio e soddisfazione per un nuovo compressore o le prestazioni di risparmio energetico di un essiccatore o di un sistema di controllo intelligente, ma chi si è mai entusiasmato del suo nuovo sistema di gestione della condensa, finché non si presenta un problema. Chris Norris UK Service

Responsabile di BEKO TECHNOLOGIES;

"Ci sono masse di variabili, tipo di olio del compressore, contaminanti ambientali e temperatura solo per citarne alcuni, quindi ci sono possibilità di guasti che devono essere considerati"

Il fatto triste è che la gestione della condensa è di circa box ticchettio. L'ingegnere fabbrica ha molti problemi, cose da andare male, miglioramenti e risparmi sui costi e la gestione della condensa è qualcosa che ha solo a che fare, nessuna scelta, nessun beneficio importante per il modo in cui il suo dipartimento gestisce (ovviamente il vantaggio è per tutti noi in termini di proteggere l'ambiente). Così egli ha acquistato e installato una unità e vuole dimenticare subito.

Norris dice

"Purtroppo non è davvero possibile. L'acqua contiene batteri che non possono essere rimossi mediante filtrazione convenzionale. I batteri si moltiplicano rapidamente e in condizioni normali l'organismo batterico 1 per millilitro crescerà in più di unità formanti colonie 1,000,000 entro un turno di lavoro! I batteri producono anche melma e possono produrre 100 volte il proprio volume. Quindi è evidente che se deselezionato questo diventerà un problema serio. Il risultato sarà probabilmente quello su alcuni sistemi a basso costo che l'unità sembrerà funzionare ma il filtro sarà inefficiente e condensare con troppo olio trascinato andrà alle fognature e contaminerà la nostra risorsa idrica. Si potrebbero anche pagare multe significative. L'altra possibilità è che l'unità non sarà più in grado di far scorrere i volumi di condensa e traboccherà. Questo non è tollerabile, ma almeno la condensa non sta raggiungendo la falda freatica e i fiumi e l'ingegnere ha un segnale che l'azione deve aver luogo."

BEKO TECHNOLOGIES ha soluzioni per questi scenari come si addice a un leader di mercato. Al momento dell'acquisto di un sistema di gestione della condensa, le BEKO TECHNOLOGIES consigliano fortemente agli utenti di pensare alla loro situazione, al tipo di olio, ai contaminanti locali e, se vi sono dubbi, BEKO TECHNOLOGIES analizzerà un campione di condensato come parte del servizio, consentendo così un commento definitivo sul tipo di sistema di gestione richiesto. È noto che l'industria della stampa come un esempio e in quanto i composti organici volatili utilizzati non hanno normalmente condensati che separeranno cioè rimarranno in sospensione colloidale. Questi sistemi richiedono un sistema di divisione che introduce un materiale che "dividerà" l'olio combinandolo con esso ed essendo facilmente rimovibile in tale combinazione. Questo è il prodotto BEKOSPLIT che è dimostrato da anni con condensati difficili.

BEKO TECHNOLOGIES ha inoltre sviluppato un sistema in grado di superare il problema del blocco e dell'accecamento forzando il flusso utilizzando un sistema di pompaggio. Il dispositivo di controllo del flusso utilizza la comprovata tecnologia dei sensori di livello di BEKO TECHNOLOGIES per misurare il livello di condensa all'interno di OWAMAT. Raggiunto il livello preimpostato, la centralina di controllo del flusso pompa la condensa attraverso il filtro OWAMAT e fuori per scaricare. Il sistema di controllo del flusso supera il problema della melma che blocca i set di filtri. Questo problema della melma interesserà tutte le marche di separatori di olio e acqua che hanno i batteri rilevanti presenti nella condensa. BEKO TECHNOLOGIES ha visto questo su un certo numero di siti con attrezzature di altri produttori. BEKO TECHNOLOGIES ha affrontato il problema e sono l'unico produttore di gestione della condensa che ha soluzioni.

Per il cliente che sospetta di avere problemi con il sistema di condensa e la legge, BEKO TECHNOLOGIES stanno offrendo un sopralluogo gratuito per ispezionare e sistemi di test condensa per garantire sono stati raggiunti dei clienti obblighi di legge.

Beko-technologies.co.uk

BEKO Technologies Ltd

La nostra area di competenza è tutto ciò che è a valle di un compressore d'aria o gas.

Firma: iscrizione Gold

Notizie correlate

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.